Recentemente l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha diffuso dei dati molto interessanti, dai quali si evince che nell’ultimo anno in Italia è diminuito il numero di fumatori delle tradizionali sigarette, a fronte di un maggiore utilizzo di quello elettroniche.

Il comunicato precisa inoltre che l’aumento dell’utilizzo di quest’ultime non riguarda soltanto fumatori che hanno deciso di cambiare le proprie abitudini ma anche molti nuovi utilizzatori.

Chi per curiosità, chi per gusto, chi per ridurre i rischi per la salute, sono così in molti coloro che recentemente hanno iniziato ad acquistare e utilizzare sigarette elettroniche, decretando un vero e proprio boom del settore.

In commercio esistono sia sigarette elettroniche contenenti nicotina sia senza nicotina, oltre ad altre tipologie più articolate e aromatizzate. Anche questo fattore riscuote un particolare interesse nelle persone, che spesso hanno la curiosità di testare la differenza tra questi diverse tipologie.

Come funzionano le sigarette elettroniche

Attualmente, le sigarette elettroniche e i vari accessori possono essere acquistati anche online su appositi portali specializzati. Tra le più gettonate si annovera, per esempio, la sigaretta elettronica di smo-kingshop.it che permette di soddisfare al meglio le più diverse esigenze di svapo degli appassionati.

Tutte le e-cig hanno un funzionamento basato sulla produzione di vapore, così da offrire al fumatore una sensazione molto simile a quella delle sigarette “classiche”. Si tratta di un aspetto molto importante dal punto di vista psicologico, in quanto non infrange il “meccanismo” classico della sigaretta.

Nelle sigarette elettroniche vi è poi un serbatoio contenente il liquido che in seguito viene trasformato in vapore e una batteria che permette al dispositivo di funzionare. I serbatoi possono variare anche nella dimensione, in modo da avere una capienza maggiore.

La batteria utilizzata è di tipo al litio e una volta esaurita può essere facilmente sostituita in modo semplice e veloce. La ricarica della batteria avviene in modo facile, con un normale caricatore da collegare alla corrente elettrica o con una usb in modo da poter essere ricaricata anche in macchina.

Chi inizia ad utilizzare le e-cig solitamente acquista un kit completo, in modo da disporre di tutti gli strumenti necessari. Questo gli permette di provare diversi aromi, così da selezionare quello più gradito in base ai propri gusti personali. Non sono poi da sottovalutare le tante differenze positive delle e-cig rispetto alle sigarette classiche.

Differenze tra sigarette elettroniche e sigarette tradizionali

Le e-cig non hanno un processo di combustione, non prevedendo la presenza di una fiamma accesa che lentamente consuma la sigaretta. La variante elettronica ha inoltre il grande vantaggio di essere molto più personalizzabile, rispetto a una sigaretta convenzione.

Ad esempio una e-cig permette di:

  • Variare gli aromi;
  • Scegliere la quantità di nicotina e diminuirla progressivamente;
  • Utilizzarla in qualsiasi luogo;
  • Optare anche per aromi privi di nicotina.

Rispetto alle sigarette classiche, quelle elettroniche hanno sicuramente dei vantaggi anche in termini di salute. Di conseguenza possono essere un miglioramento per chi non riesce a smettere di fumare.

L’assenza di combustine fa sì che il tabacco, o qualsiasi sostanza venga aspirata, non venga prima bruciata.

Un altro fattore molto importante riguarda poi l’aspetto relativo all’uso delle e-cig. Queste possono essere utilizzate anche con sostanze che non contengono nicotina e all’interno di spazi in cui è vietato il fumo nella sua accezione tradizionale.

In alcuni casi poi vengono utilizzate anche come strumento per diminuire progressivamente l’assunzione di questa sostanza, così da riuscire a smettere completamente di fumare in un arco ragionevole di tempo.


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Napoli, bimbi a lezione nel bosco di Capodimonte per dire no alla Dad

A proclamare la giornata di disconnessione e' stato il gruppo No Dad 'Usciamo dagli schermi'.
Leggi tutto

Camorra, latitante del clan Mazzarella catturato in Francia

#VincenzoCiriello, detto o' zullus è stato beccato ad #Avignone
Leggi tutto

Napoli, pusher arrestato dalla polizia nel centro storico

Massimo Cinquegrana, 45enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Leggi tutto

Cisterne Isecold di Torre Annunziata: manca un piano per il territorio, urgente una valutazione di impatto ambientale

L’ampliamento dei depositi di prodotti petroliferi a ridosso del porto di Torre Annunziata, rappresenta una condizione inaccettabile per un territorio...
Leggi tutto

Napoli, nasconde droga nella cassetta postale: preso pusher

In manette a #Secondigliano è finito il 19enne #RaffaeleSichenz
Leggi tutto

Covid: il sindaco chiude luoghi della movida a Torre Annunziata

Non calano i contagi a Torre Annunziata e il sindaco tiene chiusi i luoghi a rischio assembramento.
Leggi tutto

Il Ricciardi di Capua: I teatri non riaprono senza una programmazione

"Si commette l'errore di equiparare musei, cinema, teatri a ristoranti e altre imprese commerciali”
Leggi tutto

Bancarotta: sequestro beni per due fratelli imprenditori di Angri

Gli accertamenti delle fiamme gialle di Scafati sono iniziati nel mese di luglio 2018, quando e' stata dichiarata fallita una...
Leggi tutto

Maxi rissa fuori al bar oltre il coprifuoco: arrivano 3 pattuglie dei carabinieri, identificate 5 persone

Per futili motivi almeno una decina di extracomunitari si sono azzuffati, 'accecati' anche dai fumi dell'alcol
Leggi tutto

Covid: verso scuole chiuse in zone rosse e ad alto contagio

E' la linea decisa nella cabina di regia a Palazzo Chigi in vista del nuovo Dpcm Covid, a quanto si...
Leggi tutto

Verdoliva (Asl Napoli 1): ‘Potremmo fare 15mila vaccinazioni al giorno’

"Mancano le dosi di Pfizer, è un problema quantitativo"
Leggi tutto

Napoli, 16enne in giro con un tirapugni: denunciato

Il giovane, di #Miano, era in giro con un gruppo di amici
Leggi tutto

Incendio distrugge il chiosco Padre Pio a San Felice a Cancello

Al momento non si esclude alcuna ipotesi, anche la pista dolosa
Leggi tutto

Avitabile e i Bottari di Portico di Caserta a Sanremo per un omaggio a Carosone

Mercoledì prossimo in duetto con Fiorello in un omaggio a Renato Carosone. Con loro anche i Bottari di Portico di...
Leggi tutto

Compleanno ‘clandestino’ in piena notte. 9 persone sanzionate a Casalnuovo

I carabinieri sono stati attirati dalla musica ad alto volume
Leggi tutto

‘Nude verità’, il ritorno del Tram sul palco… in streaming

Venerdì, in streaming, il Teatro Tram riapre il sipario.
Leggi tutto

Grumo Nevano, rapinano un supermercato: riconosciuti dalle immagini e arrestati

In manette sono finiti un 20enne incensurato di #Cesa e un 33enne di #Sant'Antimo gia' noto alle forze dell'ordine
Leggi tutto

Marcianise, gli negano l‘appartamento in affitto perché gay

Nel 2021 a Marcianise, il trentenne Raffaele si vede negare l'affitto di un appartamento perché gay.
Leggi tutto

Concussione, a giudizio i sindaci di Villa LIterno e Lusciano con altre 18 persone

#Nicola Esposito e #NicolaTamburrino sono coinvolti nell'inchiesta per la costruzione del centro ricettivo-turistico in via delle Dune a #VillaLiterno
Leggi tutto

E’ morto Claudio Coccoluto, il dj italiano che ‘ha dato cultura alla musica nei club’

Aveva 59 ani e da un anno combatteva con una grave malattia
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..