Foto di scena 'Il Commissario Ricciardi' regia Alessandro D'Alatri produzione Rai Fiction / Clemart


“Il Commissario Ricciardi”, viaggio nella Campania anni ’30 della nuova fiction Rai con Lino Guanciale

Set d’epoca con la Film Commission Regione Campania nei teatri San Carlo e Sannazaro di Napoli, le chiese del centro storico, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, Villa Pignatelli, Reggia di Portici, Capua e Castelvolturno (CE), Nocera Inferiore (SA)

Lunedì 25 gennaio la prima puntata su Rai1, ore 21.25

Una Campania riportata agli anni ’30, lontana dalla modernità, per un viaggio nella memoria tra strade ricostruite e piazze trasformate di una Napoli con ambientazioni d’epoca nei magnifici teatri cittadini San Carlo e Sannazaro, tra le chiese del centro storico, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, la neoclassica Villa Pignatelli, la settecentesca Reggia di Portici, e ancora nelle città casertane di Capua e Castelvolturno e nel borgo medievale di Nocera Inferiore (Salerno). È un tour sospeso nel tempo quello tra i luoghi della regione scelti con il supporto della Film Commission Regione Campania per riportare il tempo indietro di 90 anni e seguire le avventure de “Il Commissario Ricciardi”, la nuova fiction Rai tratta dai romanzi di Maurizio de Giovanni (editi da Einaudi Stile Libero), con Lino Guanciale e regia di Alessandro D’Alatri, una coproduzione Rai Fiction-Clemart, in prima visione lunedì 25 gennaio su Rai1 alle ore 21,25 (6 episodi fino all’1 marzo).

Caserma Tufano, Nocera

Per un più di un anno di riprese (dal 2019 e nell’estate 2020 con l’effettuazione gratuita di test anti-covid), la Fondazione regionale, presieduta da Titta Fiore e diretta da Maurizio Gemma, ha assistito la produzione della serie tv Rai nella valutazione e nella riscoperta di numerose location di prestigio con un grande impegno nella ricerca dei set e nella selezione dei siti più adatti a ricreare ambienti e scenografie. Della città di Napoli, oltre ai teatri San Carlo e Sannazaro, si potranno ammirare lo splendido Complesso monumentale dell’Annunziata, di età medievale e situato nel centro storico a ridosso del quartiere Forcella, con la Basilica, il Succorpo vanvitelliano e il cortile, la seicentesca Chiesa di San Ferdinando in Piazza Trieste e Trento con scene girate anche al vicino Palazzo Reale, nello storico Caffè Gambrinus e a Piazza del Plebiscito, simbolo della città con il palazzo della Prefettura, il Museo e Real Bosco di Capodimonte con riprese anche nel cortile della scuola di ceramica, Istituto ad indirizzo raro “Caselli-De Sanctis”, Villa Pignatelli alla Riviera di Chiaia, per arrivare fino al mare del Molo San Vincenzo. All’ex base Nato di Bagnoli invece sono stati ricostruiti la scenografia di Via Toledo e parte degli interni del Teatro San Carlo. Protagonista anche la città di Portici con la sua Reggia borbonica, Monte di Procida con la spiaggia di Acquamorta, e ancora la cittadina di Nocera Inferiore (SA) con l’ex Caserma Bruno Tofano, nel rione medievale “Borgo”, costruita per volere di Carlo III di Borbone nel 1751, insieme a strade e ambientazioni realizzate nelle province casertane di Capua e Castelvolturno.

Annunziata, Basilica

L’opera è stata anche selezionata nell’ambito del progetto POC “Potenziamento dell’azione di promozione turistica e valorizzazione dell’immagine della Campania attraverso le produzioni audiovisive” con l’acquisizione di contenuti finalizzati a future iniziative di promozione territoriale.

Annunziata, Succorpo

“Il Commissario Ricciardi” è una potente contaminazione di generi – poliziesco, mystery e melò – per un racconto coinvolgente che indaga sul senso ultimo della vita e del dolore. Protagonista è Luigi Alfredo Ricciardi, trent’anni e commissario della Mobile di Napoli. Catturare gli assassini è la vocazione e l’ossessione di Ricciardi, che si porta dentro un terribile segreto, una maledizione ereditata dalla madre: vede il fantasma delle persone morte in modo violento e ne ascolta l’ultimo pensiero. Per questo il commissario si dedica in modo totalizzante al suo lavoro, indagando sui casi più spinosi e complicati. Per lo stesso motivo ha deciso di rinunciare all’amore, anche se l’amore arriva ugualmente, inaspettato e struggente.

Nel cast con Guanciale, Antonio Milo, Enrico Ianniello, Serena Iansiti, Maria Vera Ratti, Mario Pirrello, Fabrizia Sacchi, Nunzia Schiano, Adriano Falivene, Marco Palvetti e Peppe Servillo.

Il backstage è in esclusiva per la Film Commission Regione Campania.
Guarda la versione integrale sul sito fcrc.it.



Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Arrestata una coppia che stava asportando rame ed ottone da un cantiere

Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
Leggi tutto

de Magistris: ‘Inevitabile la zona rossa a Napoli e in Campania’

Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine del Consiglio comunale, rispetto all'incremento dei contagi in...
Leggi tutto

Scossa di terremoto nel Sannio di magnitudo 2.0

Lo riferisce l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia
Leggi tutto

Campania, attivo il piano voucher per la connessione a banda ultralarga e per l’acquisto di un personal computer o tablet

Attivo il piano voucher per la connessione a banda ultralarga e per l’acquisto di un personal computer o tablet (POR...
Leggi tutto

Concorso EAV: 320 diplomati e 30 laureati chiedono risposte sulle assunzioni

Comunicato stampa Comitato vincitori e idonei EAV
Leggi tutto

Carfagna: “Ricostruzione di Città della Scienza priorità, basta conflitti politici”

Lo ha detto Mara Carfagna, ministro per il Sud, intervenuta con un video messaggio alla tavola rotonda organizzata da Città...
Leggi tutto

Maxtris e Fabbri1905, siglata una partnership tra le due aziende

Nasce il confetto con il cuore al sapore inimitabile di Amarena Fabbri ricoperto di cioccolato fondente, il primo risultato di...
Leggi tutto

Napoli, allarme delle imprese funebri: ‘Noi in trincea ma dimenticati dal calendario delle vaccinazioni’

E' l'appello che viene da Gennaro Tammaro, delegato e rappresentante EFI (Eccellenza Funeraria Italiana) per la Campania
Leggi tutto

Covid: l’Ema avvia la valutazione rapida del vaccino russo Sputnik

L'Ema aggiunge che, 'sebbene non sia in grado di prevedere le tempistiche generali, la procedura dovrebbe richiedere meno tempo del...
Leggi tutto

FAI – Giornate per la scuola in una edizione interamente digitale

Da lunedì 8 a sabato 13 marzo 2021, torna il grande evento nazionale che il FAI - Fondo Ambiente Italiano...
Leggi tutto

Operazione “Rasoterra”: lo sfruttamento degli immigrati dell’Africa Centrale nella Piana di Gioia Tauro

Operazione “Rasoterra”: lo sfruttamento degli immigrati dell’Africa Centrale nella Piana di Gioia Tauro
Leggi tutto

Terza ondata: ambulanze in fila a Caserta

I reparti Covid tornano a riempirsi, ma l’allarme più forte riguarda l’età media che si sta abbassando notevolmente
Leggi tutto

Piano di Sorrento, rapina la biglietteria EAV. Un carabiniere dal balcone di casa coordina l’arresto

I Carabinieri hanno accertato che il 24enne aveva tentato poco prima altre 2 rapine ai danni di altrettante donne.
Leggi tutto

Angela Tecce insediata alla Presidenza della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee

A seguito della nomina da parte del Presidente della Regione Campania, On. Vincenzo De Luca, Angela Tecce manifesta il suo...
Leggi tutto

Invitalia e la Reggia di Caserta insieme per fare impresa

La Reggia di Caserta come attrattore culturale e turistico che influisce sullo sviluppo economico del territorio.
Leggi tutto

Morte di Giuseppe: respinta la scarcerazione della mamma

Valentina Casa deve scontare 6 anni di carcere per aver coperto Tony Essobti Badre il suo compagno mentre uccideva il...
Leggi tutto

Primo Ciak del docufilm sulla storia di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore

Regia di Daniela Riccardi, liberamente ispirato all’omonimo libro edito dalla casa editrice Paper First.
Leggi tutto

La digitalizzazione del settore culturale deve essere pensata a partire dalla sicurezza

Di Francesco Pagano Consigliere Aidr e Responsabile servizi informatici Ales spa e Scuderie del Quirinale
Leggi tutto

Ministero della Salute: ‘Ok alla dose unica di vaccino per chi ha avuto il Covid’

Pubblicata l'ordinanza del ministero della Salute che conferma che per le persone che sono state contagiate dal Covid-19 è possibile...
Leggi tutto

Ministro Patrizio Bianchi: ‘Percorsi individuali non tutti in classe fino al 30 giugno’

Bianchi ha assicurato che chi ha fatto il concorso straordinario sarà in cattedra già prima dell'1 settembre
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..