Evade domiciliari
foto dal web


Evade dai domiciliari e fugge speronando un’ auto, arrestato. All’alba di ieri un vigilantes ha notato la presenza di qualcuno di sospetto in zona Aversana a Pontecagnano Faiano, nel salernitano.

Giunti sul posto i carabinieri hanno individuato un’automobile che procedeva a velocità sostenuta nei pressi di via Marco Polo. Ne è nato un inseguimento terminato, quasi ai confini con Salerno, con il fuggitivo che ha perso il controllo della vettura ed è finito in un canale di scolo dell’acqua ai margini della carreggiata. Nel frattempo, la vettura della vigilanza privata è stata anche speronata. Nonostante l’uomo abbia provato a scappare a piedi, i carabinieri sono riusciti a bloccarlo, costretti a utilizzare anche uno spray urticante.

LEGGI ANCHE  Oroscopo la giornata di oggi segno per segno

Così, è stato arrestato con le accuse di evasione, resistenza e danneggiamento un 36enne che, dalle successive verifiche eseguite in caserma, è risultato essere ai domiciliari a Montoro (Avellino) e, inoltre, gioca in una squadra di calcio dilettantistica con autorizzazione a uscire da casa per frequentare gli allenamenti. Intanto, il giudice ha convalidato l’arresto, disponendo per lui i domiciliari. Da quanto si apprende da fonti investigative, non risultano furti o altri reati commessi, a quell’ora, in quella zona.




Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Contattata su Fb dona 10mila euro a Croce Rossa ma e’ una truffa

Notizia Precedente

Ercolano, ritardi nei buoni spesa covid: offese e messaggi odio al sindaco

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..