V-Day, ‘Speranza, giorno che aspettavamo, ma resistere ancora’

SULLO STESSO ARGOMENTO

V-Day, ‘Speranza, giorno che aspettavamo, ma resistere ancora’.

“E’ la giornata che aspettavamo, che ci da fiducia. Ma serve ancora tanta attenzione, ma oggi e’ un giorno bello. Oggi piu’ che mai serve rispettare le regole, vediamo arrivare la luce del giorno, ma abbiamo ancora bisogno di resistere”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, allo Spallanzani di Roma dove oggi e’ iniziata la somministrazione del vaccino anti Covid.

Partito il V-Day i primi vaccinati allo Spallanzani alle 7,20

“A partire dalla prossima settimana abbiamo 4.800 dosi in arrivo da Pfizer. La scelta e’ stata quella di tutelare innanzi tutto la prima linea della battaglia al Covid e poi le persone piu’ anziane, le persone piu’ fragili. La speranza e’ che presto arrivino le dosi per vaccinare tutte le persone che ne faranno richiesta. Abbiamo segnali confortanti dal personale sanitario, un messaggio che va nella direzione giusta, di consapevolezza che c’e’ bisogno di fare questo vaccino”, ha aggiunto il ministro.






LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE