Gattuso sceglie un Napoli a due facce per la gara in Olanda che può valere il passaggio al turno successivo di Europa League. La squadra azzurra battendo l’Az Alkmaar, già stasera otterrebbe la qualificazione ai sedicesimi di Europa League. E per questo che il tecnico è andato sul sicuro con pochi cambi in formazione.

AZ ALKMAAR (4-3-3)
1 Bizot; 2 Svensson; 3 Hatzidiakos, 15 Martins Indi, 5 Wijndal; 6 Midtsjo, 10 de Wit, 8 Koopmeiners; 7 Stengs, 28 Guomundsson, 11 Karlsson.
A disposizione: 16 Verhulst, 9 Boadu, 14 Druijf, 17 Aboukhlal, 18 Evjen, 24 Reijnders, 22 Letschert, 26 Sugawara, 27 Leeuwin, 55 Reus. All. Arne Slot.
NAPOLI (4-3-3)
25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 8 Fabian Ruiz, 5 Bakayoko, 20 Zielinski; 21 Politano, 14 Mertens, 24 Insigne.
A disposizione: 1 Meret, 4 Demme, 6 Mario Rui, 7 Elmas, 11 Lozano, 37 Petagna, 44 Manolas, 68 Lobotka. All. Gattuso.
ARBITRO: Buquet (Fra).

Covid, muore medico di Teano: aveva 60 anni

Notizia Precedente

Fiume Sarno, La Mura(M5S): “Ottivo lavoro dei carabinieri, avanti così”

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..

;