La primaria del Cardarelli: ‘La sofferenza dei pazienti usata come set per i social’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“È difficile e doloroso commentare le dichiarazioni dell’uomo che ha girato quel video. Piu’ volte le nostre infermerie hanno dovuto chiedergli di allontanarsi dalla strumentazione medica e dai monitor di sorveglianza di altri pazienti”.

 

Queste le parole di Fiorella Paladino, primaria del Pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli, in merito alle parole usate dall’autore del video che ritrae un uomo deceduto nel bagno del pronto soccorso. “Un uomo disturbato – aggiunge Paladino – che nel breve tempo nel quale e’ stato ricoverato ha tenuto un comportamento ossessivo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Il Dg del Cardarelli: ‘Video deplorevole, indagine in corso’



    Il primario del pronto soccorso del Cardarelli definisce “del tutto false le accuse mosse sui social. Tutto il personale del pronto soccorso si sottopone a turni massacranti per fronteggiare il continuo arrivo di pazienti. È molto triste che quest’uomo abbia approfittato di ogni istante nel quale aveva modo di essere solo per portare avanti la sua ossessione, usando la sofferenza di altri pazienti e il nostro ospedale quasi come un set per girare video che ha poi postato sui social”.


    Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
    Torna alla Home


    Santa Maria a Vico, scoperta casa a luci rosse

    A Santa Maria a Vico, nel casertano, un'attività illecita è stata scoperta in un appartamento affittato da una donna che favoriva la prostituzione. La donna è stata denunciata per favoreggiamento della prostituzione dopo che i carabinieri hanno identificato un cittadino colombiano agitato in un bar locale. Durante la perquisizione nell'appartamento della...

    Di Lorenzo ammette: “Si è rotto il puzzle”

    "Quando affronti una stagione così difficile diventa complicato aggiustare un puzzle che si è rotto". Queste le parole di Giovanni Di Lorenzo, difensore e capitano del Napoli, intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio interno per 2-2 contro il Frosinone. "L'impegno della squadra c'è stato, questa vittoria sarebbe stata...

    Calzona: “Ci manca la cattiveria”

    "Una squadra con la nostra qualità non può subire così tanti gol, ci è mancata cattiveria in fase di non possesso". Queste le parole di Francesco Calzona, allenatore del Napoli, intervenuto ai microfoni di Sky Sport in seguito al pareggio interno per 2-2 contro il Frosinone. "Abbiamo gestito male la partita,...

    Il Napoli si ferma ancora: pari con il Frosinone al Maradona

    Pareggio amaro per il Napoli, che non va oltre il 2-2 contro il Frosinone di Eusebio Di Francesco, perdendo ancora terreno per un piazzamento in Champions League. Alle reti di Politano e Osimhen ha risposto la doppietta di Cheddira, quasi un ex della gara considerando che il suo cartellino...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE