google news

Il vescovo di Teano-Calvi positivo al covid peggiora: ricoverato in ospedale

  Si aggravano le condizioni di salute del vescovo di Teano-Calvi, monsignor Giacomo Cirulli. Per il vescovo, risultato positivo al Covid la scorsa settimana ma che finora era stato curato […]

     

    Si aggravano le condizioni di salute del vescovo di Teano-Calvi, monsignor Giacomo Cirulli. Per il vescovo, risultato positivo al Covid la scorsa settimana ma che finora era stato curato a domicilio, e’ stato disposto questa mattina il ricovero in ospedale. Nei primi giorni monsignor Cirulli non aveva manifestato particolari sintomi che poi man mano si sono presentati fino a destare preoccupazione. “Oggi – come si legge in una nota della Diocesi – le condizioni di salute del Vescovo sono tali da non ritenersi piu’ sufficiente il regime di isolamento domiciliare. Per poter monitorare costantemente il quadro clinico e ricevere le cure piu’ idonee ad un pieno ristabilimento della salute, per Sua Eccellenza e’ stato ritenuto opportuno un ricovero ospedaliero”.

     

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV