Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Attualità

Diminuiscono i nuovi casi covid in Italia ma in forte aumento i morti: oggi 623

Pubblicità'

Pubblicato

il

Italia,diminuiscono i casi covid


Pubblicità'

Diminuiscono i nuovi casi covid in Italia nelle ultime 24 ore sono 32.961 (-2.137 rispetto all’incremento di ieri), i morti sono 623, +43 rispetto a ieri.

 

I tamponi fatti sono stati 225.640, +7.882 rispetto a ieri. Ieri i contagi, infatti, erano stati 35.098, i morti 580, i tamponi 217.758. Superata la quota un milione di contagi dall’inizio dell’epidemia 1.028.424, mentre il numero totale delle vittime in Italia sale a 42.953. E’ quanto rileva il bollettino pubblicato dal ministero della Salute.

In lieve calo, ma con un numero ancora elevato, il totale dei nuovi ricoveri in terapia intensiva in Italia dove si registrano un aumento di 110 nuovi casi a fronte dei 122 pazienti ricoverati ieri: il totale sale così a 3.081. In leggera diminuzione anche i ricoveri con sintomi: + 811 quelli odierni contro i 997 di ieri per un totale di 29.444. Oltre 500mila per persone in isolamento domiciliare, per un complessivo di 580.833.
Tamponi in aumento nelle ultime 24 ore in Italia dove sono stati eseguiti 225.640 per un totale di 17.965.836. Ieri erano stati effettuati 217.758 tamponi. La Lombardia è la regione che ne ha eseguito il maggior numero a 52.712 in 24 ore. Il rapporto tra positivi e test e’ del 14,6%, in calo di 1,5% rispetto a ieri.

Netto calo dei guariti da Coronavirus in Italia dove nella giornata odierna si sono avuti 9.090 nuovi guariti per un totale di 372.113: ieri il dato era stato di 17.734 guariti o dimessi. È quanto emerge dal bollettino odierno del ministero della Salute sull’emergenza Covid in Italia.

Le regioni dove si i maggiori casi sono Lombardia +8.180 casi, Campania +3.166,  Veneto 3.082 e Piemonte 2.953.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Furto in Croazia: rilasciati poliziotti e carabiniere napoletani fermati ieri

Pubblicato

il

croazia
foto di repertorio

Sono stati rilasciati i due poliziotti e il carabiniere arrestati l’altro ieri sera dalla Polizia Croata al confine tra la Croazia e la Slovenia.

Lo rende noto l’avvocato Maurizio Capozzo, legale dei due agenti, che ha ricevuto una telefonata dal consolato italiano di Fiume. I tre rappresentanti delle forze dell’ordine italiane erano stati bloccati con l’accusa di furto, insieme con altri tre connazionali.

Pubblicità'

Le Notizie più lette