Seguici sui Social

Coronavirus

Covid: oltre 500 casi nel salernitano. Barista muore a Salerno

PUBBLICITA

Pubblicato

il

barista muore a salerno

Covid: oltre 500 casi nel salernitano. Barista muore a Salerno.

Con la scomparsa di Matteo Palma, storico proprietario del Caffè et Cafè sul corso Garibaldi e di due anziani a Oliveto Citra e Buccino si allunga l’elenco dei decessi nel salernitano. Salerno, il Covid-19 porta via anche il signor Matteo: Caffè et Cafè chiuso per lutto 14 novembre 2020
“Sei stato una Persona perbene, buona, sincera, leale e quando serviva duro. – ha scritto lo staff dello storico bar- Le sfide per te non sono mai state un problema. Hai lottato come sempre, ma questo maledetto Covid ha avuto la meglio. Resterai sempre nei nostri cuori perché col tuo sorriso sei stato un padre, un amico, un maestro e un grande esempio per tutti noi”.

Nelle ultime 24 ore sono state 516 le persone positive al Covid nel salernitano. Una impennata se si considerano i 407 casi di avanti ieri.Preoccupa la situazione della Rsa Sant’Antonio di Giffoni Sei Casali, dove da settimane aumentano i contagi: sono 18 gli anziani positivi, 6 gli addetti residenti nel centro dei Picentini e molti altri operatori infetti ma non conteggiati con precisione poiché residenti altrove.

LEGGI ANCHE  Salerno, sindrome multi-infiammatoria sistemica legata al Covid: bimbo di 9 anni salvato dai medici del Ruggi

I casi registrati sono ad Acerno 1, Agropoli 5, Albanella 1, Altavilla Silentina 3, Angri 23, Aquara 1, Atena Lucana 2, Baronissi 10, Battipaglia 5, Bellizzi 3, Bracigliano 13, Buccino 12, Calvanico 2, Campagna 12, Castel San Giorgio 6, Cava de’ Tirreni 22, Capaccio 2, Castel San Lorenzo 2, Ceraso 1, Colliano 3, Contursi 4, Corbara 10, Eboli 14, Felitto 2, Fisciano 13, Giffoni Sei Casali 1, Ispani 1, Laurito 1, Mercato San Severino 8, Montecorvino Rovella 3, Moio della Civitella 1, Montecorvino Pugliano 2, Nocera Inferiore 33, Nocera Superiore 18, Oliveto Citra 5, Olevano sul Tusciano 1, Pagani 51, Palomonte 2, Padula 5, Pellezzano 11, Polla 2, Pontecagnano 3, Prignano Cilento 4, Roccadaspide 1, Roccagloriosa 1, Roccapiemonte 2, Salerno 53, San Gregorio Magno 4, San Marzano sul Sarno 13, San Valentino Torio 18, Sarno 20, Sala Consilina 10, Salento 1, San Giovanni a Piro 2, San Pietro al Tanagro 2, Sant’Egidio del Monte Albino 7, Santa Marina 4, Sanza 1, Scafati 43, Serre 1, Sicignano degli Alburni 2, Siano 2, Stella Cilento 1, Teggiano 1, Torre Orsaia 1, Valva 1, Vibonati 1.



Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Vaccini, oltre 972mila persone vaccinate in Italia. Campania prima col 92,4%

Pubblicato

il

Vaccini, oltre 972mila persone vaccinate in Italia. Campania prima col 92,4%.

Sono 972.099 le somministrazioni dei vaccini anti-Covid secondo il report di questa mattina del ministero della Salute. Il numero è pari al 64.4% delle dosi consegnate finora, che sono 1.455.675.

La regione con il rapporto piu’ alto tra somministrazioni e vaccini consegnati e’ la Campania (92,4%), quella con il piu’ basso la Calabria (39,4%). Sono stati vaccinati 734.969 operatori sanitari e sociosanitari, 155.865 tra personale non sanitario e 81.265 ospiti di strutture residenziali assistite.
A due settimane dall’inizio delle vaccinazioni anti Covid-19, che hanno coinvolto a oggi oltre di 972 mila adulti in Italia, sono cominciati gli studi clinici per testare il vaccino in eta’ pediatrica. Attualmente i due vaccini autorizzati in Europa dall’Ema sono quelli di Pfizer/BioNTech e di Moderna. Il primo non puo’ essere iniettato a bambini e ragazzi al di sotto dei 16 anni e il secondo ai minori di 18.

Continua a leggere

Le Notizie più lette