Ischia, un altro studente positivo al coronavirus. E a Somma chiusa la media San Giovanni Bosco

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Dopo la studentessa del liceo scientifico un altro studente trovato positivo al coronavirus ad Ischia. E a Somma Cesuviana chiusa la media San Giovanni Bosco.

 

In serata si e’ appreso che una alunna del liceo linguistico isolano, allocato nello stesso complesso dello scientifico, risulta affetta da covid 19. La ragazza da alcuni giorni accusava febbre e non si recava percio’ a scuola; tutti i suoi compagni di classe sono attualmente in isolamento e domani dovranno effettuare il tampone presso il casello drive in all’esterno dell’ospedale Rizzoli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Coronavirus, studentessa positiva: in isolamento classe Liceo di Ischia



    “Due ragazzi della Scuola Media Statale San Giovanni Bosco – Summa Villa del plesso centrale di piazza Vittorio Emanuele III, sono risultati positivi al Covid. Per questo motivo da domani, tutti gli studenti di questo plesso proseguiranno le attivita’ a distanza e non in classe. Dunque da domani e senza limite di tempo, gli studenti del plesso centrale San Giovanni Bosco-Summa Villa ed in via precauzionale anche gli studenti di tutti gli altri plessi afferenti alla Media San Giovanni Bosco – Summa Villa, non potranno seguire le lezioni in classe ma solo attraverso la Didattica a Distanza”. Lo annuncia, in una nota, il sindaco di Somma Vesuviana (Na), Salvatore Di Sarno. “Si tratta – spiega – di un provvedimento adottato di concerto con il preside Ernesto Piccolo. Inoltre sono stati trasmessi all’Asl, tutti i nominativi di quei ragazzi, appartenenti alle due classi di questi studenti, che sono venuti a contatto diretto con i risultati positivi al Covid. Di concerto con il preside e con le Autorita’ sanitarie stiamo adottando tutte le operazioni di sicurezza. Gli uffici scolastici non chiuderanno ma le classi si. I ragazzi che sono venuti a contatto diretto con i due positivi saranno contattati direttamente dalle Autorita’ sanitarie per i dovuti provvedimenti di sicurezza sanitaria”. Di Sarno sottolinea poi che il provvedimento riguarda solo la media San Giovanni Bosco-Summa Villa e non gli altri plessi e che “non ci sono scuole elementari chiuse e non ci sono, al momento problemi in altri plessi. Domani mattina saranno avviate tutte le attivita’ di sanificazione”.


    Torna alla Home


    Si è spento a Roma all'età di 88 anni Italo Ormanni, magistrato di lungo corso e figura di grande spessore culturale. Noto al grande pubblico per la sua partecipazione al programma televisivo "Forum", Ormanni ha dedicato la sua vita alla lotta contro la criminalità e alla valorizzazione del patrimonio...
    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Centrato un '5' che vince 129.050,31 euro. Il jackpot per il prossimo concorso sale 92.800.000 euro. Questa la combinazione vincente del concorso di oggi del Superenalotto: 9, 18, 65, 70, 75, 87. Numero Jolly: 53. Numero SuperStar: 81. Queste le quote del...
    Secondo quanto emerso da un incontro in Prefettura a Bologna, serviranno circa tre mesi per svuotare l'acqua dalla centrale idroelettrica di Bargi sul lago di Suviana, situata nell'Appennino tosco-emiliano. Il prefetto Attilio Visconti ha dichiarato che, se tutto procede come previsto, lo svuotamento potrebbe avvenire entro la fine di luglio,...
    Eseguito dal prof. Giovanni Muto, medico campano, si tratta della prima cistectomia radicale in paziente mono-rene, con asportazione del tumore per via vaginale, mediante il robot Hugo A Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti. Per la prima volta al mondo è...

    IN PRIMO PIANO