De Magistris contro De Luca: ‘Ha alzato bandiera bianca’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“La chiusura delle scuole e’ solo l’inizio. De Luca ha alzato bandiera bianca: sara’ inevitabile un nuovo lockdown” .

 

Lo dice Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, intervistato da “The Breakfast Club” di Radio Capital, si lancia all’attacco del presidente della Campania che ieri ha disposto la chiusura delle scuole per far fronte all’ondata di contagi (solo ieri piu’ di mille nella regione).

 

    “Basta dire che questa e’ una situazione inaspettata. E’ da giugno che aumentano i contagi. E De Luca non ha fatto niente: non ci sono medici o infermieri in piu’, niente tamponi o nuovi posti letto. Assistenza domiciliare completamente assente. Cosa e’ stato fatto in tutti questi mesi di proclami e lanciafiamme? E’ venuta fuori tutta l’inadeguatezza della sanita’ pubblica della regione. Gli ospedali sono gia’ in tilt” continua De Magistris. “Come si fa a decidere la chiusura delle scuole alle 7 di sera senza coordinarsi con nessuno? Io non sono neanche parte dell’unita’ di crisi. Decisione presa senza confrontarsi con nessuno”.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: In Campania esiste ‘l’esercito degli ostaggi del tampone’: il caso in tv. Le segnalazioni

    E sull’app Immuni De Magistris dice: “Non l’ho scaricata, non serve. Se poi mi diranno che serve per dare l’idea di unita’ del Paese la scarichero’ anche, ma ci sono misure piu’ efficaci”.


    Torna alla Home


    Eboli, morto anche l’anziano coinvolto nell’incidente costato la vita ai due carabinieri

    E' morto l'anziano coinvolto nell'incidente stradale lungo la statale tra Eboli e Campagna della scorsa settimana in cui morirono i due carabinieri: l’appuntato scelto Francesco Ferraro, 27 anni, e il maresciallo Francesco Pastore di 25, entrambi pugliesi. Il 75enne Cosimo Filantropia era ricoverato in gravi condizioni dalla notte dell'incidente. E...

    Napoli, inchiesta sul vessillo del figlio del boss durante la processione dei Fujenti

    E' stata aperta un'inchiesta per risalire ai responsabili che durante la processione dei Fujenti della Madonna dell'Arco nei giorni scorsi al rione Traiano hanno alzato il vessillo di Fortunato Sorianiello, detto Foffy ucciso nel 2014 da un clan rivale in un agguato mentre si trovava in un salone di...

    Oroscopo di oggi 15 aprile 2024

    Oroscopo di oggi 15 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Potresti sentirti particolarmente energico ed entusiasta oggi. Questa è una grande giornata per iniziare nuovi progetti o per fare progressi significativi nei tuoi obiettivi attuali. La tua creatività sarà al top,...

    Il video della violenta aggressione ad Antonio Morra e il pugno che gli ha causato la morte

    Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum la sera di giovedì sono chiare: una discussione,  un pugno e una caduta dalle scale. Così ha perso la vita Antonio Morra, 47 anni, originario di Napoli ma residente a Pistoia: è stato aggredito dopo il concerto dei Subsonica...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE