Coronavirus

Covid: due classi in quarantena ad Acerra



coronavirus acerra




Due classi in quarantena ad Acerra, dove gli alunni ed i docenti di una quarta elementare e di una prima media, classe frequentata dal figlio del sindaco, sono state poste in isolamento.

Precauzionale la quarantena disposta per gli studenti della prima media, in attesa dell’esito del tampone al figlio del sindaco Raffaele Lettieri, che ieri ha reso nota la sua positivita’ al Covid e che ha personalmente informato i genitori e la scuola della propria situazione sanitaria. In attesa degli esiti dell’esame, l’intera classe e’ stata messa in quarantena, fino al 16 ottobre, come anche dieci docenti della sezione. Per altre due classi situate sullo stesso piano, e’ stata disposta la sanificazione ed il rientro a scuola per il 6 ottobre.

Alle elementari del secondo circolo didattico, invece, una quarta elementare e’ stata messa in quarantena dopo la scoperta di un caso positivo tra i piccoli alunni, contagiato dai genitori. Anche tre docenti della classe dovranno effettuare l’isolamento e gli esami del caso. Al primo circolo didattico, invece, il dirigente scolastico ha disposto la sanificazione degli ambienti, avvenuta ieri, in quanto il sindaco Lettieri nei giorni scorsi aveva presenziato alla consegna dei banchi monoposto nel plesso.

Google News

Salvini per l’occasione per tacere: “Altre squadre con positivi giocano, perché il Napoli no?”

Notizia precedente

Evening Dresses Show: Salerno capitale italiana dell’evening wear

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..