Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Campania

Lavoratore della Fca di Pomigliano positivo al coronavirus

Pubblicato

in

fca pomigliano


Lavoratore della Fca di Pomigliano è risultato positivo al coronavirus.

La comunicazione è stata fatta stamane dai sindacati aziendali attraverso una nota nella quale si legge: “L’azienda adesso ci ha informati che un lavoratore dello stampaggio e risultato positivo al coronavirus che risulta assente dal 3 settembre, l’azienda in mattinata ci convocherà per darci ulteriori informazioni per capire se il lavoratore ha avuto contatti con altri lavoratori e così adottare tutte le misure previste dal Protocollo condiviso di regolamentazione per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus”. L’azienda nel frattempo in mattinata ha bloccato la produzione nel settore del lavoratore contagiato provvedendo alla sanificazione di tutti gli ambienti.

Continua a leggere
Pubblicità

Afragola

Camorra: sequestrati 10mila euro in contanti e orologi per 60mila nelle case dei Moccia a Roma

Pubblicato

in

Sequestrati dai carabinieri nelle abitazioni di Angelo Moccia e Francesco Varsi, tra gli arrestati dell’operazione di ieri che ha portato a 13 misure cautelari e al sequestro di 14 locali nel centro di Roma, altri 10mila euro in contanti e 10 orologi di pregio, del valore complessivo di oltre 50mila euro, ritenuti provento delle attivita’ illecite dell’organizzazione.

I carabinieri avevano gia’ dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo di beni, anche ai fini della confisca, del valore complessivo di circa 4 milioni di euro, ricostruito e individuato nel corso delle indagini dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma. Nell’ordinanza di custodia cautelare si evidenzia che “in diverse conversazioni intercettate si comprende come il mantenimento di un tenore di vita alto, l’uso di macchine molto costose, il reperimento di immobili di pregio, fanno parte di uno stile di vita che i camorristi, ed in particolare il clan Moccia, ostentano al fine di esercitare maggiore influenza sulle persone vicine ed estendere la rete di contatti che permette loro di infiltrarsi nell’economia legale”. “Se c’ho un F12… F12 targato F12 immatricolato dodici, dodici, duemila dodici (12.12.2012)… cioe’ per chi e’ collezionista e’ una cosa… ” avrebbe detto lo stesso Angelo Moccia in una conversazione intercettata.

Continua a leggere



Salerno e Provincia

Sequestrati nel Salernitano quattro chili di hashish

Pubblicato

in

Un meccanico 58enne insospettabile, originario di Polla, in provincia di Salerno, e’ stato arrestato dai carabinieri che hanno rinvenuto 4 chili di hashish nascosti in un sacco all’interno della mansarda dell’abitazione dell’uomo.

Dopo averlo fermato per strada per controlli di routine, i militari, agli ordini del capitano Paolo Cristinziano, si sono insospettiti per il nervosismo dimostrato dal meccanico. Si e’ quindi proceduto alla perquisizione domiciliare e si e’ scoperto cosi’ la sostanza stupefacente suddivisa in 40 panetti. La droga, posta sotto sequestro, se immessa sul mercato avrebbe fruttato circa 40 mila euro.

Continua a leggere



Le Notizie più lette