Ischia, in giro per Casamicciola su una bici elettrica con droga. 22enne arrestato dai Carabinieri

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ischia. In giro per Casamicciola su una bici elettrica con droga. 22enne arrestato dai Carabinieri.

 

Michele Di Costanzo – 22enne di Lacco Ameno già noto alle forze dell’ordine – percorreva Piazza Bagni a bordo di una e-bike. Quando ha notato i carabinieri – da mesi impiegati in un capillare controllo del territorio – ha cambiato strada, abbandonato la sua bici elettrica, uno zaino e sfilato alcuni indumenti che indossava per confondersi nella folla di turisti.
Ai militari della stazione di Casamicciola Terme e dell’aliquota radiomobile di Ischia non è sfuggita la scena e si sono immediatamente messi sulle sue tracce.
Hanno recuperato lo zaino e poi rintracciato Di Costanzo lungo una rampa di scale che conduce al porto. Lo hanno perquisito e nello zaino hanno trovato marijuana e hashish. Nella sua abitazione ancora altri stupefacenti – complessivamente 39grammi di marijuana e 2 di hashish – e un bilancino di precisione e 60 euro in banconote di piccolo taglio. Arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, il giovane è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio


Torna alla Home


Pusher marocchino arrestato a Napoli: trovato in possesso di crack

Nelle vie del quartiere San Lorenzo, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella hanno messo fine alle attività di spaccio di droga di un individuo ben conosciuto alle forze dell'ordine. Si tratta di un giovane di 29 anni di origine marocchina, già noto per precedenti reati legati allo...

Campi Flegrei, il sindaco di Pozzuoli: “Nessun danno, ma poco sereni per le scosse”

Dopo un'intensa attività sismica registrata nelle ultime ore, il sindaco di Pozzuoli, Luigi Manzoni, ha fornito rassicurazioni alla cittadinanza confermando l'assenza di danni e sottolineando la continuità delle operazioni di monitoraggio e prevenzione. Secondo i dati rilasciati dall'Osservatorio Vesuviano, sono state registrate 17 scosse a partire dalle 3:20 di...

Scarcerato Emanuele Libero Schiavone uno dei figlio di Sandokan

Emanuele Libero Schiavone ha concluso la sua condanna dopo 12 anni di carcere ed è tornato a Casal di Principe

Napoli, fallito omicidio di via Cesare Rossaroll: arrestati in due

In manette sono finiti Alfonso Attanasio, 26 anni e Giuseppe Catone di 42 anni: sono accusati del tentato omicidio di Giuseppe Verde

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE