Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Castellammare di Stabia

Coronavirus a Castellammare, nuovo focolaio in ospedale: 8 contagiati tra medici e dipendenti

Pubblicato

in

san leonardo drammatica


Castellammare. Dodici contagiati al coronavirus nella giornata di ieri e cresce di nuovo la preoccupazione  tra i cittadini ma anche tra gli amministratori.

 

Dei 12 contagiati ben 8 sono sono lavoratori dell’ospedale san Leonardo ovvero 6 tra medici e infermieri e 2 operatori che lavorano nella centrale del 118. Sale così il bilancio in città per le infezioni da coronavirus arrivato a 56 cittadini stabiesi positivi, un numero che regala a Castellammare un triste primato regionale. A cui si devono aggiungere 125 persone in isolamento-

Il sindaco sulla sua pagina facebook ha spiegato: “L’Asl ci ha comunicato che altri quattro cittadini di Castellammare di Stabia sono risultati positivi al Covid-19. Si tratta di una 53enne, una 38enne, un 39enne ed un 61enne che di recente si sono sottoposti al tampone, il cui esito ha confermato il contagio. Tutti si trovano attualmente in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva e sono asintomatici. A loro auguro di rimettersi in fretta e di guarire nel più breve tempo possibile”. E a proposito del contagio in ospedale ha scritto: “Nel frattempo mi giungono notizie preoccupanti per quanto riguarda l’ospedale “San Leonardo” dove ci sarebbero alcune criticità e mi sono già attivato per avere delucidazioni in merito.
Sono certo che a breve tutti i cittadini colpiti da coronavirus vinceranno la propria battaglia con la malattia. E’ fondamentale ora, però, non abbassare la guardia. Ricordiamo a tutti che è stato disposto l’obbligo, su tutto il territorio regionale, di indossare la mascherina anche nei luoghi all’aperto, durante l’intero arco della giornata, a prescindere dalla distanza interpersonale”.

 

Continua a leggere
Pubblicità

Castellammare di Stabia

Somma (Più Europa): ‘La situazione del San Leonardo è drammatica’

Pubblicato

in

san leonardo drammatica

Francesco Somma, Più Europa: “La situazione del San Leonardo è drammatica. Gli inviti alla responsabilità collettiva da soli non bastano”.

“E ‘notizia di queste ore l’impossibilità del Pronto Soccorso dell’Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia di accettare pazienti. Un momento drammatico. Ai cittadini, da medico, chiedo la massima responsabilità e attenzione. Li invito a non recarsi in ospedale se non per casi di massima urgenza”.  Ha dichiarato Francesco Somma di più Europa .

E poi ha aggiunto: Al personale sanitario in forza al presidio stabiese va tutta la mia vicinanza e la mia solidarietà per gli sforzi che stanno compiendo. Il Covid non è uno scherzo ma un virus subdolo che sta circolando in modo silenzioso ma infido. Castellammare conta un numero elevato di persone affette da Covid 19 e in molti continuano ancora a sottovalutare il problema. Al Sindaco chiedo di attivarsi affinché informi la popolazione di quanto sta accadendo e si decida ad assumere misure atte a fronteggiare la situazione facendosi portavoce attraverso le istituzioni preposte di quanto sta accadendo”.

Continua a leggere
Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette