Afragola, ruba 11 trapani e li nasconde nello zaino: arrestato 33enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Afragola, ruba 11 trapani e li nasconde nello zaino: arrestato 33enne

I carabinieri della stazione di Arpino di Casoria hanno arrestato Umberto di Chiara, 33enne di Afragola già noto alle forze dell’ordine. Aveva appena commesso – all’interno di un noto maxi-store di arredamento di Afragola – il furto di 11 trapani/avvitatori. Li aveva nascosti in uno zaino e aveva poi attraversato la barriera delle casse. Il personale di vigilanza ha notato il suo movimento e ha allertato i carabinieri.

Intervenuti poco dopo, i militari hanno arrestato il 33enne. La merce, del valore di circa 240 euro, è stata restituita all’attività commerciale mentre Di Chiara è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

     






    LEGGI ANCHE

    Castellammare, Dino De Angelis, e “Il caso Tenco” andato in scena al Teatro Stabile Santa Filomena

    “Il caso Tenco”, uno spettacolo di Dino De Angelis, narratore e scrittore lucano, è andato in scena sabato 2 e domenica 3 marzo presso il Teatro Stabile Santa Filomena di Castellammare di Stabia, nell’ambito della rassegna 2024. L’autore, supportato da immagini e filmati dell’epoca, con una potente narrazione durata circa due ore, ha coinvolto emotivamente il folto pubblico presente, attraversando la tormentata vita di Luigi Tenco fino al tragico epilogo avvenuto il 27 gennaio 1967,...

    Al Trofeo Città di Pozzuoli in gara atleti di salvamento: firmati 23 nuovi primati nazionali

    Nella mattinata di domenica 3 marzo, si è svolto con grande successo il II Trofeo di Salvamento Città di Pozzuoli, un evento organizzato dalla società sportiva Play Off di Lucrino che ha fatto da cornice a una giornata ricca di competizioni e risultati straordinari. La manifestazione ha visto la partecipazione di atleti di varie fasce d'età, dai 11 ai 70 anni, impegnati in prove singole e staffette che spaziavano dal nuoto con ostacoli al...

     Benevento, squestrato 30mila prodotti cinesi non a norma

    La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Benevento ha condotto un'operazione di controllo presso un'attività commerciale a San Giorgio del Sannio gestita da personale di etnia cinese. Durante l'ispezione, sono stati scoperti e sequestrati oltre 30.000 pezzi di gadget, materiale scolastico e accessori di cartoleria per bambini non conformi agli standard di sicurezza. I prodotti, del valore commerciale di circa 3.000 euro, erano privi delle necessarie informazioni di sicurezza, del marchio CE e delle indicazioni...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE