Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Cronaca Nera

Ischia, picchiava genitori e sorella minorenne per i soldi della droga: arrestato 25enne

Pubblicato

in

ischia picchiava i genitori


I Carabinieri della Stazione di Ischia hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale Ordinario di Napoli nei confronti di un 25enne ischitano, già noto alle Forze dell’Ordine.

 

Il giovane è ritenuto responsabile dei reati di estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate, commessi in danno dei propri genitori conviventi e della sorella tredicenne.
Le tempestive indagini, coordinate dalla VII Sezione della Procura della Repubblica di Napoli, sono state avviate dopo la denuncia sporta la scorsa settimana dalla madre dell’indagato, la quale aveva segnalato un’ormai insostenibile situazione di maltrattamenti, vessazioni, minacce e lesioni ad opera del figlio, commessi negli ultimi 10 anni in danno della propria famiglia per estorcere piccole somme di denaro per l’acquisto di stupefacenti, comprese tra i 5 ed i 20 euro.

La donna ha trovato il coraggio di rivolgersi ai Carabinieri dopo l’ennesimo episodio di violenza avvenuto tra le mura domestiche, culminato con un’aggressione rivolta anche nei confronti della sorella 13enne dell’indagato, il quale è stato condotto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

Napoli, droga nascosta in una finta cassetta di derivazione elettrica scoperta al Rione Traiano

Pubblicato

in

Napoli. Droga nascosta in una finta cassetta di derivazione elettrica scoperta al Rione Traiano.

 

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Marco Aurelio hanno notato una persona accovacciata accanto a un muro di cinta che, alla loro vista, si è data alla fuga.

 

I poliziotti hanno visto che nel punto in cui l’uomo stazionava vi era una finta cassettina di derivazione di fili elettrici in cui hanno rinvenuto 20 bustine contenenti marijuana per un peso complessivo di 35 grammi, 7 involucri con 2 grammi circa di cocaina e 23 involucri contenenti complessivamente 30 grammi di hashish.

Continua a leggere



Boscoreale e Boscotrecase

Boscoreale, passeggiava di notte con una pistola pronta a sparare: arrestato

Pubblicato

in

I carabinieri della stazione di boscoreale hanno arrestato per porto abusivo di arma clandestina e resistenza a pubblico ufficiale nunzio della ragione, 33enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo era a piedi e passeggiava con altri 2 uomini nell’isolato 11 del rione villa regina di via settetermini. I militari dell’arma – durante uno dei servizi notturni disposti dal comando provinciale di napoli – lo hanno riconosciuto ed hanno deciso di fermarlo per verificare cosa facessero da quelle parti e a quell’ora.

I 3 hanno tentato la fuga e ne è nato un inseguimento a piedi. Il 33enne è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri dopo una breve colluttazione. Gli altri 2 sono riusciti a sfuggire.
Perquisito, è stato trovato in possesso di una pistola calibro 9. L’arma – con la matricola punzonata – aveva il colpo in canna. Nel caricatore altri 8 proiettili.
L’arrestato è stato condotto al carcere in attesa di giudizio. L’arma verrà sottoposta ad accertamenti tecnici per verificare il suo utilizzo in fatti di sangue. Sono in corso indagini per identificare i 2 uomini fuggiti alla cattura.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette