Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Ercolano

Ercolano: arrestato 48enne ricercato per truffa

Pubblicato

in



Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Portici-, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso un albergo in via Marittima a dove hanno rintracciato Roman Slawomir Lawinski, 48enne polacco, destinatario di un mandato di arresto europeo emesso il 18 settembre 2015 dal Tribunale Distrettuale di Goleniow in Polonia, poiché condannato alla pena di 8 anni di reclusione per truffa.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Da Ercolano a Portici per minacciare di morte l’ex moglie: arrestato 47enne

Pubblicato

in

Da a Portici per minacciare di morte l’ex moglie. Carabinieri arrestano 47enne.

 

I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione un 47enne di Ercolano. L’uomo – come già molte altre volte in passato – è andato a Portici dalla sua ex moglie. All’interno dell’appartamento, l’uomo – ubriaco e agitato – ha minacciato di uccidere la donna qualora non le avesse dato del denaro per comprare alcol e droga. La vittima – durante gli attimi di tensione – è riuscita a chiedere aiuto al 112. Tempestivo e provvidenziale l’intervento dei carabinieri che sono entrati in casa e hanno bloccato l’uomo.

Arrestato, è stato rinchiuso nel carcere in attesa di giudizio.

Continua a leggere



Ercolano

Ercolano: boom di Buonajuto all’80% preferenze

Pubblicato

in

, Buonajuto (IV) all’80% preferenze ”Il viaggio continua, grazie a tutti” .

 

Ciro Buonajuto, Italia Viva, e’ stato rieletto sindaco di Ercolano  con il 79,48% delle preferenze. Nella tornata elettorale, Buonajuto e’ stato appoggiato da ItaliaViva, Pd, Democrazia Cristiana, Il Popolo Ercolanese, Davvero Ecologia e Diritti. ”Il viaggio continua. Grazie a tutti #ForzaErcolano” scrive su facebook. A sfidare Buonajuto, Colomba Formisano che ha raggiunto il 15,96 % delle preferenze supportata da cinque liste: Ercolano in Azione, Cambiamo Ercolano, G.r.e.t.a., Ercolano in marcia, Giusta Scelta. In corsa per la fascia tricolore anche Luigi Parentato per Centro Democratico con 2,24 % e Pierluigi Sorrentino Ercolano e’ la stella. La citta’ ai cittadini che raggiunge il 2,32% delle preferenze.

Poco prima della mezzanotte e a mente fredda Il riconfermato sindaco ha scritto su facebook: “È difficile esprimere l’emozione ed anche la responsabilità che sento a sapere della fiducia che tante persone hanno riposto in me. Il mio primo impulso è quello di ringraziare la Città. Non solo quella che mi ha votato e rivoluto come Sindaco, ma quella che in questi mesi mi ha aiutato. Sono stati mesi difficili per tutti: l’uragano Covid ha travolto noi e le nostre abitudini, ma io ho sempre saputo di poter contare su una popolazione che nel momento più duro tira fuori il meglio di sé. Così è stato finora e sono certo che sarà così anche nei prossimi mesi. Abbiamo davanti tante sfide da affrontare e le supereremo solo se riusciremo ad essere uniti e compatti come lo siamo stati nei mesi scorsi. Io posso assicurarvi che continuerò a metterci tutto me stesso con cuore, impegno e passione.
Voglio ringraziare chi in questa campagna elettorale mi è stato vicino, sia da sostenitore che da candidato, ed anche chi si è battuto contro di me mantenendo sempre toni civili e leali. Non conosco ancora la composizione del prossimo Consiglio comunale, ma a tutti i neoeletti voglio fare un grande in bocca al lupo e l’augurio di ritrovarci presto insieme a collaborare per il Futuro della nostra Città.
Sono state giornate intense e stancanti in cui non mi è mai mancata la vicinanza della mia famiglia e delle persone a cui voglio bene. Da domani si ritorna in prima linea con tanto entusiasmo e con la consapevolezza di dover ripagare la fiducia che mi è stata data.
Buonanotte a tutti.
#ForzaErcolano
P.S. Un ultimo pensiero voglio dedicarlo a Padre Pasquale Incoronato, un Uomo con la U maiuscola prima che un grande sacerdote. In questi giorni ho letto e sentito tante chiacchiere su di lui. Volevo scrivere due parole in sua difesa, ma poi ho pensato che non ne ha bisogno: ha le spalle larghe e tutto quello che ha fatto in questi anni per centinaia di famiglie parla per lui”.

Continua a leggere



Le Notizie più lette