auteri o fabio caserta candidati alla panchina del bari


Auteri o Fabio Caserta candidati alla panchina del Bari

Il Bari e i suoi tifosi sono in un limbo da fine luglio, quando il sogno della promozione in B e’ svanito nella finale con la Reggiana: il club sta mettendo mano ad una riorganizzazione e tra i dirigenti non si avvarra’ piu’ del ds Matteo Scala (destinato ad un incarico piu’ in linea con le sue competenze, di team manager a Napoli). Il presidente Luigi De Laurentiis ha immaginato un nuovo percorso con Giancarlo Romairone: il ds – sotto contratto con il Chievo – dovrebbe nelle prossime ore liberarsi dai precedenti i accordi e atterrare a Bari, dove la prima impellenza sara’ la scelta della guida tecnica. La societa’ di Via Torrebella ha sotto contratto per un altro anno il tecnico Vincenzo Vivarini (poco amato dalla piazza e segnato dalla sconfitta contro gli emiliani a luglio). Vivarini ha chiesto rinforzi di peso e una mezza rifondazione, il club ha preso tempo. Gli allenatori sul taccuino di De Laurentiis (e quindi anche di Romairone) sono Auteri e Caserta. Dal club filtra solo l’indiscrezione che entro questa settimana il quadro potrebbe iniziare a definirsi, con l’insediamento di Romairone, e a cascata con la definizione di mercato e ritiro con l’allenatore indicato per la prossima stagione di Lega pro


Google News

Gaffe della società di riscossione: sono nulle le multe elevate a Castellammare

Notizia precedente

Aspettando il Cisterna Film Festival. Il 22 agosto a Cori

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..