Treno deraglia sul ponte, cadono detriti sulle vetture in autostrada

SULLO STESSO ARGOMENTO

Paura oggi pomeriggio a Marcianise dove un treno merci è deragliato mentre stava percorrendo un ponte che passa sopra l’autostrada, facendo cadere detriti sulle automobili che si stavano transitando in quel momento lungo il tratto dell’A1 in territorio di Marcianise.

Al momento ci sono le forze dell’ordine a monitorare la situazione: i vigili del fuoco stanno cercando di capire come recuperare il vagone rimasto bloccato, mentre la polizia è in strada per evitare problemi agli automobilisti.

E’ stato temporaneamente chiuso, sulla A1 Milano-Napoli il tratto compreso tra Villa Literno e Caserta Sud in direzione Roma e il tratto compreso tra l’allacciamento con la A30 e Villa Literno in direzione Napoli. La chiusura e’ stata disposta dalla Direzione 6 Tronco di Cassino di Autostrade per l’Italia, si spiega in una nota, su richiesta del gestore ferroviario per consentire gli interventi di messa in sicurezza del cavalcavia ferroviario posto al km 741 dove, nel primo pomeriggio, il vagone di un treno merci e’ deragliato senza conseguenze sulla carreggiata autostradale.o al km 741 dove, nel primo pomeriggio, il vagone di un treno merci e’ deragliato senza conseguenze sulla carreggiata autostradale. La chiusura sta provocando attualmente 4 km di coda in entrambe le direzioni.

Agli utenti che da Napoli sono diretti verso Roma, dopo l’uscita a Pomigliano – Villa Literno, Autostrade consiglia di immettersi sulla A30 Caserta – Salerno, alla stazione di Nola, in direzione Caserta per poi rientrare sulla A1 in direzione Roma. Agli utenti che da Roma sono diretti verso Napoli, dopo l’immissione sulla A30 Caserta – Salerno in direzione Salerno, si consiglia di prendere la A16 Napoli – Canosa in direzione Napoli per rientrare infine sulla A1 in direzione Napoli.






LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 23 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 23 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato. Approfitta di questa carica...

Scampia: presi i 2 pusher dell’Oasi del Buon Pastore

In manette sono finiti Alessio Silvestro, 23 anni, di Napoli, e Riccardo Molli, 46 anni, di Marano.

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

La camorra spara a Pomigliano e Torre Annunziata: bossoli in strada

La provincia di Napoli è stata scossa da due sparatorie nella serata di ieri. I carabinieri sono intervenuti in due città diverse dopo la...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE