Aggiornato -

13 Agosto 2022 - 23:00

Aggiornato -

sabato 13 Agosto 2022 - 23:00

Da Locri a Salerno per minacciare la ex: arrestato

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato nelle prime ore della mattina un pregiudicato locrese, per il reato di stalking.   L’uomo è stato sorpreso da una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di […]

PUBBLICITA

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato nelle prime ore della mattina un pregiudicato locrese, per il reato di stalking.   L’uomo è stato sorpreso da una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di […]

google news

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato nelle prime ore della mattina un pregiudicato locrese, per il reato di stalking.

 

L’uomo è stato sorpreso da una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, in Via Duomo, nel cuore del centro storico: la Volante è intervenuta per soccorrere una donna, vittima di stalking da parte di quest’uomo, suo ex compagno. Gli Agenti hanno rintracciato l’individuo, cinquantacinquenne calabrese con precedenti di polizia per estorsione, porto abusivo di armi e maltrattamenti in famiglia e lo hanno accompagnato presso gli uffici della Sezione Volanti.

L’uomo, in seguito agli accertamenti eseguiti, é stato arrestato. In particolare, a suo carico era stato emesso un Ordine di esecuzione per la carcerazione per l’espiazione di una pena detentiva di un anno e cinque mesi emesso dal Tribunale di Locri (RC) Ufficio Esecuzioni Penali per i reati di atti persecutori, violazione di domicilio nonché porto abusivo di armi.
Il soggetto arrestato è stato rinchiuso presso la locale casa circondariale di Fuorni, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

spot_img
PUBBLICITA

LE ULTIME NOTIZIE