Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Calcio

Cambia l’arbitro di Napoli-Roma: Rocchi al posto di Di Bello

Pubblicato

il

Cambia l'arbitro di Napoli-Roma


Calcio, cambia l’arbitro di Napoli-Roma: Rocchi al posto di Di Bello.

 

L’Aia comunica che l’arbitro Marco Di Bello designato per la gara Napoli-Roma, valida per l’undicesima giornata di ritorno del Campionato di Serie A 2019-2020, in programma domenica 5 luglio, sarà sostituito dal collega Gianluca Rocchi.

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

Mamma Zaniolo: Nicolò sconvolto dalla scomparsa di Maradona

Pubblicato

il

maradona zaniolo

”Anche mio figlio è rimasto sconvolto dalla scomparsa di Maradona. Gli abbiamo sempre mostrato i video di Diego e lui rimaneva a bocca aperta per le prodezze”. Lo ha detto Francesca Costa, mamma di Nicolò Zaniolo, parlando dello stato d’animo del figlio dopo la morte di Diego Armando Maradona a Radio Kiss Kiss. ”Zaniolo al Napoli in futuro? Mio figlio fece un bel gol al Napoli. È bello sapere che sia apprezzato da De Laurentiis, ma di concreto non è mai arrivato nulla dagli azzurri”. Sul ritorno in campo la mamma di Zaniolo ha poi aggiunto che “non è possibile stabilire oggi una data del suo rientro. Spero presto, lui non vede l’ora. Ha spirito e spalle larghe, un carattere tosto. Ora lavora per recuperare, vuole gli Europei. Prosegue nel lavoro, gli manca il campo. In queste settimane ha sentito molti colleghi che hanno subito più o meno i suoi infortuni. Hanno cercato di tirarlo su, condividendo esperienze comuni. So che sente sempre i suoi compagni, è felice per i risultati che la squadra sta ottenendo”, ha aggiunto.

 

Continua a leggere

Calcio

Gli All Blacks prima omaggiano Maradona, poi demoliscono38-0 i Pumas

Pubblicato

il

all blacks maradona

 Anche gli All Blacks, la nazionale neozelandese di rugby ha voluto omaggiare Diego Armando Maradona.

In occasione della sfida del Tri Nations contro i Pumas, gli All Blacks, a margine della loro danza tradizionale, rituale che precede ogni incontro dei neozelandesi, hanno mostrato una maglia nera con la scritta Maradona. Dopo averla esposta Sam Cane si è unito ai cmpagni per la Haka. I Pumas hanno cercato di ripetere la straordinaria impresa fatta a Parramatta due settimane fa, quando per la prima volta batterono i neozelandesi 25 a 15, ma, questa volta le cose sono andate diversamente. Finisce 38 a 0 per la Nuova Zelanda, che si redime e chiude la sua “striscia” di due sconfitte, dando appuntamento ai suoi tifosi al 2021. Per decidere chi vincerà il Tri Nations 2020 bisognerà aspettare l’ultimo turno, quando Australia e Argentina si daranno battaglia per cercare una vittoria (con bonus) e tantissimi punti a favore, vista l’ampia differenza che al momento vede la Nuova Zelanda come grande favorita per il successo finale.

Continua a leggere

Le Notizie più lette