Scoperto contrabbandiere di sigarette con reddito di cittadinanza

Gestiva un traffico di sigarette di contrabbando ma percepiva anche il reddito di cittadinanza il 60enne fermato e arrestato dalla Guardia di Finanza a Casal di Principe con 15 chili di sigarette nel bagagliaio dell’auto.

Sono stati i Baschi Verdi di Aversa a fermare per un controllo l’uomo, che aveva precedenti proprio per contrabbando di sigarette; hanno cosi’ scoperto nel bagagliaio due bustoni con le “bionde”. Dai successivi accertamenti, e’ poi emerso che il 60enne, residente a Giugliano in Campania (Napoli), percepiva anche il reddito di cittadinanza, che ora gli verra’ revocato.



Pubblicità'

Coronavirus, lieve aumento dei casi ma solo 78 vittime in Italia mai così pochi dal 2 marzo

Notizia Precedente

Raid incendiario in un’azienda di apicoltura ad Ercolano

Prossima Notizia