______________________________

. “La politica ci ascolta ma fa un po’ orecchie da mercante, da una parte gli entra da un’altra gli esce. Forse anche loro non hanno tanta disponibilità per tutti quelli che sono in difficoltà, ma sono state aiutate tante altre categorie più numerose, credo che si possa fare un piccolo sacrificio per 44 artigiani di San Gregorio Armeno. Meritiamo di essere ricevuti dalla Regione Campania, il nostro è un gruppo di artigiani che non ha mai domandato nulla. Creiamo indotto, la stradina è diventata famosa in tutto il mondo per il nostro lavoro e la nostra passione”. Lo ha detto l’artista presepiale Marco ai microfoni di Mariù Adamo in un’intervista realizzata per Mattina 9, il morning show in onda su Canale 9 – 7 Gold, esponendo le motivazioni della loro protesta di questi giorni.

“Vogliamo esporre a De Luca le nostre problematiche: ad oggi non sussistono le condizioni socio-economiche per la riapertura e avremo altri 2/3 mesi senza turismo. Viene a mancare la principale fonte economica di sostentamento per queste imprese. Io – conclude – sono uno dei grandi, posso difendermi con le mie forze, ma ci sono tanti piccoli artigiani che sono in difficoltà. È un mestiere molto particolare, con le vendite di Natale devi sopperire all’anno intero”.



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..