HomeCampaniaCronaca Benevento e ProvinciaFase 2: nel Sannio non riaprono musei e alcune chiese

Fase 2: nel Sannio non riaprono musei e alcune chiese

google news

Si ritorna alla normalita’ anche nel Sannio dove molti commercianti, negozi di abbigliamento, servizi alla persona (barbieri, parrucchieri e centri estetici), hanno rialzato le serrande. Non riaprono invece i musei, che lo faranno gradualmente per la loro messa in sicurezza, e non riaprono nemmeno tutte le chiese della provincia di BENEVENTO. Quelle della diocesi di Cerreto Sannita – Telese – S. Agata resteranno ancora chiuse ai fedeli per disposizione del vescovo don Mimmo Battaglia che ha deciso per un riapertura graduale a partire dal prossimo 25 maggio.

“La riapertura – dice Antonio Campese, presidente della Camera di Commercio di BENEVENTO – non ha interessato tutti in quanto alcuni commercianti hanno bisogno di ancora qualche giorno per adeguarsi alle normative di messa in sicurezza”. “Si torna alla normalita’”, dice su fb il sindaco di BENEVENTO Clemente Mastella il quale pero’ imvita i cittadini a rispettare le regole “perche’ il virus non e’ morto”. “Vedo scene incredibili. Per il corso e non solo. Assembramenti pericolosi. Se non c’e’ autocontrollo saro’ costretto a misure energiche”, conclude Mastella.

Redazione Cronaca
Redazione Cronacahttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Napoli, armato di coltello minaccia e tenta di violentare una ragazza: arrestato

Napoli. Armato di coltello ha aggredito una ragazza e l'ha trascinata nel suo appartamento, per poi molestarla fisicamente. E' successo ieri sera nel centro storico...

Carabiniere alla festa con pregiudicati, il Tar annulla il trasferimento

Il Tar Puglia ha annullato il trasferimento da Modugno, nel Barese, a Napoli, disposto circa un anno fa nei confronti di un carabiniere, per...

Arzano, comune sull’orlo del fallimento: si va verso il predissesto finanziario

Arzano. Comune sull'orlo del fallimento, si va verso il predissesto finanziario. A rendere pubblica la notizia l’assessore al Bilancio, Giuseppe Vitagliano. In vista dell’approvazione...

Napoli, imprenditore del Nord a Francesca: “Ti pago il viaggio, ma devi imparare a comportarti”

Napoli. "Devi imparare a venderti meglio, devi imparare a comportarti con gli imprenditori in modo completamente diverso". Le parole dell’imprenditore Gian Luca Brambilla che...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita