9.5 C
Napoli
giovedì, Aprile 2, 2020

In libertà vigilata gira in auto con la patente del fratello: arrestato

I carabinieri della stazione di Sant’Arpino nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato, per possesso di documenti falsificati, di C. A., 47 anni residente a Casandrino in provincia di Napoli. L’uomo, fermato mentre viaggiava a bordo di un’auto, all’atto del controllo, ha esibito la patente e la carta di identità risultati intestati al fratello, al fine di nascondere che era stato, fino al 16 febbraio, sottoposto alla misura di prevenzione della libertà vigilata, con obbligo di non allontanarsi dal comune di residenza. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria in attesa del giudizio direttissimo.

Pubblicità
Cronache della Campania è su Google Edicola
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE

Spesa sospesa a Caserta: ecco i negozi che...

Gia numerose attività commerciali hanno risposto all'invito del Comune per il servizio Spesa Sospesa, attivato nell'ambito del “Modello Welfare Caserta”, il piano di coordinamento...

Coronavirus, “festa” a Pozzuoli: denuncia di sindaco e...

"Verificare se la condotta, previa identificazione delle persone che l'hanno posta in essere, configuri la violazione dell'articolo 452 del codice penale (delitti colposi contro...

Arzano, ‘Mascherine solidali’ di tessuto: il regalo di...

Arzano - "Mascherine solidali" di tessuto: il regalo di un imprenditore a due designer arzanesi. Angelo Rosano, giovanissimo imprenditore direttore della scuola parificata Santo...