Un incendio di vaste dimensioni è divampato nel pomeriggio a Casoria : a bruciare un capannone industriale in cui ha sede un mobilificio andato in buona parte distrutto. Per fortuna non vi erano operai all’interno. Le fiamme, ben visibili da chi percorreva l’adiacente tratto autostradale, ma anche dalla zona orientale di Napoli, si sono levate alte e una colonna di fumo dall’ odore acre ha avvolto la zona. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Napoli con due squadre e due autobotti. Impegnativa l’opera di spegnimento durata alcune ore. Nel rogo e’ crollato il tetto in lamiera del capannone. Circa 600 i metri quadri interessati dall’incendio. Sul posto anche il Nucleo Batteriologico e Radiologico dei vigili per misurare la qualità dell’aria. Tuttora da accertare le cause dell’incendio



Napoli, schianto in Tangenziale a Capodichino: un morto e una donna ferita gravemente

Notizia precedente

Un ultrà ferito ad una mano con un coltello, un dirigente dell’Afragolese con il femore rotto e due presidenti dimessi: battaglia tra Albanova e Afragolese

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..