Il Napoli è scatenato sul mercato. Mentre la squadra, dopo la vittoria sulla Juventus, ha avuto due giorni di riposo e riprenderà domani gli allenamenti per preparare la gara di lunedì sera a Genova con la Sampdoria, la società ha chiuso oggi la trattativa per l’acquisto di Matteo Politano e potrebbe da un momento all’altro definire l’ingaggio sia di Ricardo Rodriguez che di Andrea Petagna. Quest’ultimo rimarrebbe in prestito alla Spal fino a fine stagione e comincerebbe la propria avventura in maglia azzurra soltanto a partire dalla prossima stagione. In mattinata la società, con il tradizionale tweet del presidente De Laurentiis, ha ufficializzato l’acquisto di Matteo Politano dell’Inter. Il giocatore 26 anni, arriva in prestito per 18 mesi a 2 milioni e mezzo, con obbligo di riscatto a 19 milioni. Politano ha un ingaggio di circa 2,5 milioni e ha scelto la maglia numero 21. Domani farà il primo allenamento con i nuovi compagni di squadra e il tecnico Gattuso. ”Sono pronto ed emozionato – ha scritto sul proprio profilo Instagram il calciatore – per la mia nuova splendida avventura, in una bellissima città con una grande tifoseria. Non vedo l’ora di scendere in campo per questi colori. Grazie anche all’Inter per l’opportunità che mi ha dato. Ci tengo davvero a salutare tutti coloro che mi sono stati vicini in questo percorso, società, compagni, staff e collaboratori. Un grande grazie anche ai tifosi che mi hanno sempre appoggiato. Ringrazio i miei agenti Davide Lippi e Michele Puglisi che sono stati al mio fianco come sempre”. Quanto a Petagna manca poco perché venga raggiunto un accordo tra il Napoli e la Spal. La differenza tra richiesta e offerta è di un milione di euro. Da un momento all’altro si potrebbe chiudere sulla base di 17 milioni più bonus. L’attaccante, che ha già dato la propria disponibilità al trasferimento e che ha trovato l’intesa economica con il Napoli, rimarrebbe a Ferrara fino a fine campionato Ricardo Rodriguez e’ invece l’esterno sinistro di difesa che il Napoli avrebbe scelto per affiancarlo a Mario Rui. La richiesta della società azzurra è di ottenere un prestito oneroso a un milione di euro, con diritto di riscatto a 4 milioni. Il Milan chiede invece 2 milioni per il prestito e 5 per il riscatto. L’intesa potrebbe essere trovata a breve.

Biologi, Piscopo (ABE): ‘De Luca intervenga per stabilizzare i precari’

Notizia Precedente

Corruzione: il patron della clinica di Castel Volturno si difende davanti gip

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..

Altro Il Napoli