Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 16:43

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 16:43
HomeCulturaLuca Barbareschi: 'Uno dei migliori Premi culturali in Italia? Il Penisola Sorrentina'

Luca Barbareschi: ‘Uno dei migliori Premi culturali in Italia? Il Penisola Sorrentina’

Uno dei migliori Premi organizzati in Italia? Il “Penisola Sorrentina”. Parola di Luca Barbareschi.Il direttore artistico del Teatro Eliseo, Luca Barbareschi, attore, regista e produttore, così dichiara a proposito del riconoscimento, che si svolge a Piano di […]
google news

Uno dei migliori Premi organizzati in Italia? Il “Penisola Sorrentina”. Parola di Luca Barbareschi.
Il direttore artistico del Teatro Eliseo, Luca Barbareschi, attore, regista e produttore, così dichiara a proposito del riconoscimento, che si svolge a Piano di Sorrento e che quest’anno celebrerà i 25 anni di attività, con l’organizzazione di Mario Esposito.
Luca Barbareschi anche quest’anno sarà il presidente per la sezione teatro del prestigioso riconoscimento, inserito nel cartello degli eventi di rilevanza nazionale della Regione Campania e patrocinato dal Parlamento Europeo e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
“Quando fui premiato qualche anno fa questo Premio non era così noto. Oggi invece tutti lo conoscono e mi chiedono di questo appuntamento.  Sta dando visibilità agli artisti, sia a chi ne ha bisogno sia a chi ne ha meno bisogno. E quando un Premio viene visto, viene seguito, aiuta tanto chi lavora nel nostro mestiere”.
Il produttore di spettacoli, fiction e film di successo, tra cui J’accuse” (l’opera monumentale di Roman Polansky, vincitrice del Leone d’argento all’ultimo Festival di Venezia) aggiunge: “Ritengo che questo Premio costituisca una vera sfida, che celebra la passione, il coraggio, l’indolenza. Soprattutto spinge verso l’Arte e la Cultura il Sud, con il suo eroismo quotidiano e spesso silenzioso. È un Premio che riconosce il valore dell’altro, che invita a guardare la vita a testa alta e superare la maldicenza. Lo dico da ebreo: bisogna guardare alla luce. E il Premio Culturale Penisola Sorrentina (www.premiopenisolasorrentina.com) aiuta a farlo”.

Regina Ada Scarico
Regina Ada Scarico
Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Movida scatenata, la video denuncia dei Quartieri Spagnoli

Movida, il video denuncia dei Quartieri Spagnoli per il consumo di droghe, alcol e musica a tutto volume. Il video denuncia postato su facebook dal...

Covid in Campania, 2.144 positivi, 4 decessi nelle ultime 48 ore

Nelle ultime 24 ore, si sono registrati 2.144 positivi al covid in Campania (2.035 al test antigenico e 109 al tampone molecolare). Dati che tengono...

Meteomar Napoli, previsioni oggi 18 Agosto : Mare Mosso

Il bollettino del Mare a Napoli Salerno e in Campania

Calciomercato Napoli, l’attore Esposito esulta e bacchetta i tifosi: “Chiedete scusa a De Laurentiis”

Calciomercato Napoli, il commento dell'attore Salvatore Esposito. Botti di mercato per il Calcio Napoli, che nelle ultime ore ha ufficializzato l'arrivo di Simeone dal...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita