PUBBLICITA'




Ci potrebbero essere motivi passionali dietro l’aggressione avvenuta martedì sera in piazza Cappello a Piedimonte Matese. Un infermiere che lavora in ospedale è stato accoltellato al termine di una lite. La vittima è stata immediatamente trasportata al Pronto soccorso dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Fortunatamente non sembra essere in pericolo di vita.

L’aggressore, un 50enne di Gioia Sannitica, è stato identificato dalle forze dell’ordine. Sembra che la discussione sia legata a motivi passionali e sarebbe degenerata in piazza, dove l’infermiere è stato colpito da un fendente.

PUBBLICITA'

All’università Vanvitelli il ‘Career day’ per i futuri ingegneri

Notizia Precedente

Omicidio del piccolo Giuseppe, il fratello di Tony: ‘…sei un animale, ti taglierei la testa’

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..