Napoli. Uno sgarro nel mondo dello spaccio dietro l’agguato che all’ora di pranzo di oggi si è verificato in via Venezia nel rione Vasto a Napoli dove un giovane migrante è rimasto ferito alle gambe da colpi di pistola. . La polizia, che indaga sul caso, ha già effettuato alcune perquisizioni  e sta prendendo visione delle immagini delle telecamere di video sorveglianza pubbliche e private che ci sono in zona per avere elementi utili alle indagini. Il ferito non è in pericolo di vita. A fare fuoco sarebbero state due persone giunte sul postoin sella a uno scooter. L’uomo, un extracomunitario è stato trasportato all’ospedale Loreto Mare. L’agguato è avvenuto in strada, all’altezza del civico 78: mentre si svolgevano le operazioni di soccorso, si è creato un capannello di persone, probabilmente connazionali dell’uomo ferito, ed è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine per riportare la calma. Sull’accaduto indaga la Polizia di Stato.

Link sponsorizzati
Link sponsorizzati