22.5 C
Napoli
martedì, Luglio 14, 2020

Erano napoletane le due sorelle morte nell’incidente stradale nel Veronese insieme con il fidanzato della maggiorenne

DALLA HOME

Erano originarie di Napoli le due sorelle morte oggi assieme al fidanzato di una di loro nell’incidente a Bonavigo, in provincia di Verona. Francesca Mercurio, 20 anni, abitava con la sorella 15enne Chiara a Ronco all’Adige, lo stesso paese dove viveva il fidanzato di Francesca, Luca Verdolin, 23 anni. Il giovane era alla guida della Fiat Multipla che, come hanno accertato i rilievi del Carabinieri, a causa dell’alta velocità ha perso il controllo sbattendo contro un palo, quindi schiantandosi contro un platano prima di finire la sua corsa addosso ad un muro di recinzione.
I vigili del fuoco del distaccamento di Legnago, arrivati sul posto con due mezzi e sette uomini, hanno lavorato a lungo per estrarre dalle lamiere i corpi delle vittime. La strada è rimasta chiusa al traffico per tutto il tempo delle operazioni di soccorso e messa in sicurezza.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità'

ULTIME NOTIZIE

Campania: 300 euro di contributo a 23560 studenti

Campania: 300 euro di contributo a 23560 studenti Trecento euro di contributo per 23.560 studenti delle scuole superiori della Campania. E' stato pubblicato ieri sera...

Napoli: con 6 figlie rischiano sgombero, arriva contratto

E' arrivata a un passo dallo sgombero la famiglia napoletana che, con sei figlie piccole a carico, aveva occupato un anno fa una casa...

Terra dei fuochi: nel casertano sequestrata area 3mila metri quadri

I militari del Raggruppamento 'Campania', impegnati nel controllo del territorio nei comuni di Caserta, Napoli e Salerno, nell'ambito dell'Operazione 'Terra dei Fuochi', nei giorni...

OROSCOPO

oroscopo

Oroscopo, la giornata di oggi segno per segno

Oroscopo, cosa ci aspetta oggi 14 luglio secondo lo Zodiaco Ariete - Vi siete posti degli obiettivi professionali ambiziosi, allora gli ostacoli non devono scoraggiarvi....