Microfono nel post partita anche a Giovanni Di Lorenzo. Nel secondo abbiamo corretto qualcosa, la partita l’abbiamo fatta noi e meritavamo qualcosa in più. Ora pensiamo a Genk, a guadagnarci la qualificazione e incamerare una dose di ottimismo. Non faccio questioni sulle mie mansioni, gioco dove vuole il mister, per me va bene tutto. 

Erano napoletane le due sorelle morte nell’incidente stradale nel Veronese insieme con il fidanzato della maggiorenne

Notizia Precedente

Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Il Jackpot sale a 43,7 milioni di euro. LE QUOTE

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare