Il ministro dell’Interno: “A Napoli occhio elettronico contro le aggressioni ai medici”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. “Una sala operativa tecnologicamente avanzata ci consentirà di avere un occhio elettronico per entrare nelle strutture sanitarie e avere controlli mirati nei singoli ospedali”. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, a Napoli per presiedere il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, nel corso di una conferenza stampa tenuta con il prefetto Carmela Pagano, i responsabili provinciali delle forze di polizia e il sindaco Luigi de Magistris. Sarà questo uno degli strumenti per la lotta alle aggressioni al persone medico e paramedico negli ospedali napoletani. Nel 2019 sono stati 87 finora i casi registrati, soprattutto nel “San Giovanni Bosco”, dove “ci sarà un’attenzione maggiore”.



LIVE NEWS

Napoli arrestato contrabbandiere con 1800 chilogrammi di sigarette

Napoli arrestato contrabbandiere con 1.800 kg di sigarette sequestrate...
DALLA HOME

Oroscopo di oggi 30 maggio 2024

Oroscopo di oggi 30 maggio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato, pronto ad affrontare qualsiasi sfida ti si presenti. È un buon momento per iniziare nuovi progetti o per portare avanti quelli già avviati. Le...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE