“Non consentiremo a nessuno di fare del cimitero luogo in cui bande camorristiche possano dettare legge”. Lo ha detto Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, al termine del Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza, parlando delle ultime vicende registrate al cimitero di Poggioreale, con l’incendio dello scooter di un dirigente. “L’attività di bonifica sui cimiteri andrà avanti senza sosta – ha affermato – la stiamo seguendo, io in prima persona. Stiamo portando avanti – ha concluso – un’attività di bonifica senza precedenti”.

Contenuti Sponsorizzati