______________________________

. “Continuano a pervenirci segnalazioni circa l’assurdo fenomeno del parcheggio nei cortili di Palazzo Reale. Un modo di fare che si verifica solo da queste parti e non ha corrispondenze nel mondo. Immaginate i cortili di Versailles o di un altro palazzo Reale adibiti a parcheggio. Sono anni che denunciamo questo modo di fare inaccettabile e, nonostante le note che abbiamo inoltrato, non abbiamo mai ricevuto una risposta fattiva da Soprintendenza, che tra l’altro ha gli uffici proprio all’interno del complesso, e Polo Museale della Campania. Evidentemente dobbiamo pensare che ai vertici dei due soggetti stia bene che il Palazzo Rele di sia ridotto in questo modo”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte . “Tra l’altro – prosegue Borrelli – ci preme sottolineare che, dinanzi al lassismo di chi dovrebbe impedire questo scempio, il fenomeno è addirittura aumentato nell’ultimo periodo. Oramai i cortili sono quasi tutti occupati dalle automobili. Una scena avvilente e assolutamente inaccettabile”.



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..