Napoli, Ancelotti: Buona partita, Llorente giocatore completo

“Abbiamo fatto una buona partita soprattutto nella fase iniziale, nel secondo siamo stati molto più concreti ed efficaci. Non abbiamo preso gol, abbiamo perso però qualche palla in uscita. E’ una caratteristica di gioco che vogliamo avere quella di giocare a terra. Ci prendiamo qualche rischio ma vanno limitati questi errori”. Queste le parole del tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti ai microfoni di Sky, al termine del match vinto contro la Sampdoria. “Llorente è un giocatore completo, di calcio. É un terminale offensivo molto importante non solo per il cross. La rosa lì davanti è varia, ci sono tante soluzioni”, ha aggiunto. La scelta di Lozano – “È vero che era arrivato giovedì ma mi era sembrato abbastanza brillante ed avevamo altri giocatori che non erano al meglio. Lui e Mertens sono formibadili ad attaccare la profondità. Nella mia scala dei valori tutti sono allo stesso livello”. Sulla fase difensiva – “Abbiamo fatto meglio, abbiamo corso qualche rischio solo sulle palle perse in uscita”.Sulla scelta di tenere fuori Manolas – “Era in grado di giocare, è semplicemente entrato in una rotazione che voglio fare. La prossima volta toccherà a qualcun altro. La prestazione di Maksimovic ci ha dato garanzie”. Sulla prova di Elmas – “Mostra una personalità straordinaria. Sicuramente ho problemi nelle scelte, quello che mi è piaciuto è che quelli che sono entrati hanno dato energia alla squadra. Younes, Llorente ed Insigne hanno fatto molto bene”. Sull’atmosfera del San Paolo – “Stiamo facendo un bel calcio, c’è stato un ambiente molto bello al San Paolo. Spero che la gente abbia apprezzato l’impegno ed i nuovi giocatori. Se c’è stato entusiasmo”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati