Moggi, Juve guardati da Inter e Napoli

“L’Inter sarà sicuramente una delle antagoniste della Juve, ha un allenatore che oltre ad essere bravo e un grande motivatore. Che abbia fatto 9 punti in tre partite ci sta perché hanno incontrato Lecce, Cagliari e Udinese, mentre la Juventus, ha incontrato Napoli e Fiorentina, avversarie ben diverse. Ad ogni modo non sarà più una passeggiata della Juventus ma una lotta con Napoli e Inter fino alla fine”. Lo ha detto l’ex dg della Juventus, Luciano Moggi, all’Adnkronos, parlando della corsa scudetto.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati