PUBBLICITA'


Dopo le pistole dorate come bomboniere di una prima comunione a Napoli anche la città di Bari non è voluta essere da meno. E così un kalashnikov e due pistole (tutto in ceramica) in vetrina, un allestimento “in stile Gomorra” di un negozio di bomboniere e oggettistica nel popolare rione Libertà di Bari. Le finte armi sono adagiate su un letto in legno dorato accanto a due pantere nere, sempre in ceramica. Il fucile d’assalto è dorato e spicca sul copriletto bianco, le pistole sono meno visibili perchè di colore bianco latte. La notizia é pubblicata su Corriere della Sera e Corriere del Mezzogiorno Puglia e Matera che ricordano che il rione Libertà è stato teatro di sparatorie e omicidi. La negoziante ha spiegato che gli articoli in ceramica sono disponibili in tre tipologie di colore: dorato, argentato o bianco, a seconda dei gusti e delle tasche dei “tanti baresi” che li scelgono come bomboniere o come regalo di compleanno.

PUBBLICITA'

‘hàbitus vol. 3’, a Pagani domenica 29 settembre con PeppOh

Notizia Precedente

‘Modus Vivendi Pompei’: sinergia tra moda, buon cibo e cultura tradizionale

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..