google news

Incredibile in Campania: reagisce dopo l’insulto razzista durante la gara di Promozione e viene espulso

Il presidente della Fifa, Gianni Infantino, ospite ieri a Novantesimo minuto su Rai Due ha […]

Il presidente della Fifa, Gianni Infantino, ospite ieri a Novantesimo minuto su Rai Due ha condannato duramente la notizie dei cori razzisti nei confronti del calciatore brasiliano Dalbert durante Atalanta-Fiorentina, ricordando che in Italia su questo versante “c’è ancora molto da fare”. Ma non sapeva quello che era accaduto poco prima su un  campo di Promozione in Campania. Un giovane calciatore è stato insultato per il colore della pelle da un avversario durante una partita di calcio, ha reagito ed è stato espulso. E’ accaduto nel campionato di calcio di Promozione, a Montesarchio in provincia di Benevento, durante il match tra i locali e le Aquile Rosanero Caserta. Il 22enne Ndiogou Ndiaye, a cinque minuti dal fischio finale, ha spintonato platealmente l’avversario che poco prima lo aveva insultato, l’arbitro lo ha visto e lo ha espulso; poco dopo ha però cacciato dal campo anche due giocatori sanniti, forse dopo aver appreso dell’offesa a sfondo razzista. “Sono molto dispiaciuto – ha detto il presidente del club casertano Federico Di Pippo – non è la prima volta che Ndiaye subisce queste offese”.

 Gustavo Gentile

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Pubblicita

Le Notizie più lette

In Primo Piano

Cronaca Napoli

Covid in Campania: contagi in risalita, una nuova vittima

Covid in Campania. Sono 2698 i positivi del giorno su 14.332 test effettuati, per un indice di contagio pari al 18,82%, in crescita di...

Napoli, al setaccio la movida del centro storico

Ieri, nell'ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti dei Commissariati Decumani, Montecalvario e Vomero, i finanzieri del...

Napoli choc, entra in casa di una donna e tenta di rapinarla: arrestato

Napoli choc: si introduce nell’abitazione di una donna e tenta di rapinarla. Arrestato. E' accaduto nel centro storico. Protagonista un pakistano armato di coltello. Ieri...

Insulta la moglie e la insegue nella stazione dei carabinieri: fermato

Insulta la moglie e la insegue fino alla stazione dei Carabinieri dove aggredisce anche i militari. Un uomo di 40 anni è stato arrestato...
spot_img
spot_img

Leggi anche

Covid in Campania: contagi in risalita, una nuova vittima

Covid in Campania. Sono 2698 i positivi del giorno su 14.332 test effettuati, per un indice di contagio pari al 18,82%, in crescita di...