Identificato e denunciato il ragazzo che ha danneggiato la fontana di San Leucio

Sono bastate poche ore alle forze dell’ordine per individuare il ragazzo che, nella notte tra lunedì e martedì, ha danneggiato la fontana storica del sito Unesco di San Leucio, (realizzata nel 1794 dallo scultore napoletano Angelo Solari). Le indagini sono partite dal video che è stato postato su una storia Instagram dagli amici dell’autore del […]

google news

Sono bastate poche ore alle forze dell’ordine per individuare il ragazzo che, nella notte tra lunedì e martedì, ha danneggiato la fontana storica del sito Unesco di San Leucio, (realizzata nel 1794 dallo scultore napoletano Angelo Solari).
Le indagini sono partite dal video che è stato postato su una storia Instagram dagli amici dell’autore del gesto, un 19enne di Caserta, che è stato identificato e denunciato in stato di libertà.
Il danneggiamento ha scosso molto l’opinione pubblica ed è stato al centro anche del dibattito del consiglio comunale del Capoluogo svoltosi oggi, nel corso del quale è stata chiesta una ‘pena esemplare’ per l’autore del gesto.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Il murales dedicato a Gino Strada nella “stazione dei diritti”

Realizzato all’interno della stazione della Circumvesuviana di Scisciano grazie all' associazione “Restiamo Umani”

Pedopornografia online, perquisizioni in tutta Italia

Maxi operazione polizia contro pedopornografia online in tutta Italia: inchiesta coordinata dalla Procura di Napoli

Pozzuoli, dal 3 ottobre chiude la stazione Cantieri della Cumana

L'Eav comunica che la chiusura della stazione Cantieri della Cumana a Pozzuoli è necessaria per i lavori di raddoppio della linea

Napoli, pistole a casa di un insospettabile: arrestato

I falchi della Squadra mobile hanno arrestato nella zona dei Decumani, il 26enne Marco Marcelleti

IN PRIMO PIANO

Pubblicita