Da Napoli a Genova per la ‘solita’ truffa agli anziani: arrestato 47enne

La polizia di Genova ha arrestato un truffatore seriale autore di numerosi colpi ai danni di anziani del Nord Italia. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori della squadra mobile, guidati dal primo dirigente Marco Calì, le vittime venivano convinte telefonicamente a versare le somme richieste dal truffatore. In manette e’ finito un uomo di 47 anni, di origini campane. Il truffatore riusciva a fare leva sulle emozioni della vittima quando le veniva comunicato di un incidente in cui erano coinvolti figli o nipoti che “rischiavano l’arresto”. Per evitarlo, l’anziano avrebbe dovuto pagare con somme cospicue. La mobile ha scoperto che alcuni colpi erano stati messi a segno anche a Piacenza, dove e’ stato riconosciuto da alcuni investigatori genovesi. Nel capoluogo ligure, il truffatore era riuscito a raggirare numerosi anziani tra Marassi e San Fruttuoso. Gli agenti lo hanno individuato a Torino dove aveva appena colpito un anziana facendosi consegnare denaro e monili. L’uomo è stato arrestato per furto aggravato mediante raggiro in danno di anziani. Gli investigatori stanno esaminando tutti gli episodi simili accaduti a Genova per verificare l’esistenza di altri fatti a lui riconducibili.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati