Spunta un grande murale dedicato a tra i palazzi del rione Salinella di Taranto. L’immagine ritrae sorridente e vestita da “Iena” l’inviata e conduttrice del programma di Italia 1 scomparsa il 13 agosto scorso dopo aver combattuto una lunga battaglia contro un tumore. Sulla pagina Facebook de “Le Iene” sono state pubblicate tre foto che ritraggono l’artista al lavoro per realizzare il dipinto sulla parete di un palazzo di via Lago di Monticchio, accompagnate dalla frase “Grazie Taranto”. Intanto, sono state raccolte decine di migliaia di firme dalla petizione online, attiva sulla piattaforma Change.Org, per intitolare il reparto oncoematologico pediatrico dell’ospedale Santissima Annunziata di a Nadia Toffa, a cui il 14 gennaio scorso era stata assegnata la cittadinanza onoraria di Taranto. Un riconoscimento “per le sue battaglie – e’ detto nella motivazione – in difesa della salute dei tarantini, e dei bambini in particolare modo, salute costantemente minacciata dall’inquinamento del polo siderurgico”. era stata testimonial della campagna di vendita solidale delle magliette con la scritta ‘Ie jesche pacce pe te’ (io esco pazzo per te) ideata dagli amici del Mini Bar del rione Tamburi, il piu’ esposto alle emissioni dello stabilimento siderurgico, attraverso la quale era stata raccolta la somma di oltre 500mila euro, somme servita anche per l’assunzione di una pediatra nel reparto oncoematologico.

A Taranto un grande murales dedicato a Nadia Toffa
di Redazione Cronache per Cronache della Campania

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Napoli, i fiori della Campania per San Gennaro

Notizia precedente

Spavone chiede lo sconto di pena: uccise il suocero accusato di aver violentato la nipotina

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..