Simon Gautier morto per emorragia poco dopo la caduta: la conferma dall’autopsia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Simon Gautier, l’escursionista 27enne francese, rinvenuto cadavere in un dirupo a picco sul mare in Cilento, sarebbe morto per la rottura dell’arteria femorale che avrebbe causato una violenza emorragia che gli sarebbe stata fatale. A dare qualche informazione in più rispetto all’esame esterno del corpo, effettuato dopo il ritrovamento del cadavere in un burrone di San Giovanni Piro, l’autopsia che si è svolta nella tarda mattinata di oggi presso l’obitorio dell’ospedale di Sapri, in provincia di Salerno. L’esame autoptico è stato eseguito dal medico legale Adamo Maiese, nominato dalla procura di Vallo della Lucania che ha aperto un’inchiesta su presunti ritardi sulle operazioni di soccorso. Dall’esame approfondito della salma sarebbero state riscontrate numerose fratture agli arti inferiori e anche traumi alle vertebre. La forte emorragia, provocata dalla frattura soprattutto della gamba sinistra, avrebbe provocato il decesso dopo una quarantina di minuti dalla telefonata che il giovane ha fatto dal suo cellulare al 118 la mattina del 9 agosto quando aveva deciso di fare una gita in solitaria nel golfo di Policastro. Non appena la salma sarà liberata dalla magistratura, farà ritorno in Francia.


Torna alla Home


La storia raccontata da una studentessa del Liceo Scientifico Filolao di Crotone parla della sua storia
Oroscopo di oggi 19 aprile 2024: le previsioni per lo zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile) Oggi potresti sentirti particolarmente energico e desideroso di mettere in pratica nuove idee. Non lasciare che eventuali ostacoli ti abbiano sopraffatto, ma cerca di affrontarli con determinazione. In amore potrebbero esserci...
Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 18 aprile: BARI 13 39 14 70 78 CAGLIARI 67 65 03 87 63 FIRENZE 85 90 19 67 78 GENOVA 60 81 39 33 13 MILANO 90 01 83 11 88 NAPOLI 18 12 80 29 19 PALERMO 50 83 40 24 12 ROMA 74 48 75 65 37 TORINO...
Importantissima decisione delle Sezioni Unite della  Suprema Corte di Cassazione: cancellate milioni di intercettazioni in tutta Italia

IN PRIMO PIANO