Nuovo imperdibile appuntamento al Complesso monumentale San Giovanni di Cava de’ Tirreni: martedi 23 luglio alle ore 22.00 con trio.
Musicista, interprete di rara e raffinata intensità espressiva, Cammariere ha nella sua anima l’eco delle note dei maestri del jazz, i ritmi latini e sudamericani, la musica classica e lo stile della grande scuola cantautoriale italiana. E soprattutto, un’innata predisposizione per la composizione musicale.I suoi concerti si rivelano sempre una meravigliosa avventura, mutevole in ogni situazione, in cui l’artista crea sul palco una straordinaria armonia con i suoi musicisti e invenzioni musicali di grande impatto. Emerge il calore del grande pianista, la finezza degli arrangiamenti, le sue improvvisazioni estrose e libere che esaltano la platea e una sensibilità che pervade ogni nota.In questo tour, Cammariere sarà accompagnato da Amedeo Ariano alla batteria e Luca Bulgarelli al contrabbasso.
Lo spettacolo rispecchia lʼanimo e lʼapproccio musicale unico dellʼartista, una perfetta combinazione tra intensi momenti di poesia, intrisi di suadenti atmosfere jazz e coinvolgenti ritmi latini che accendono il live con calde atmosfere bossanova. In scaletta, oltre ai suoi brani più amati, trovano spazio anche nuove esaltanti creazioni, frutto di una ricerca musicale in continua evoluzione e quelli dellʼultimo lavoro discografico dal titolo “La Fine di tutti i guai”.
La serata sarà presentata dal giornalista Antonio Di Giovanni.
La prenotazione è obbligatoria. I posti sono numerati ed è possibile acquistare i biglietti su www.postoriservato.it
Info: 0894456352 (dopo le 18.00)- 3334949026 – 3403939561 Pub

LEGGI ANCHE  Covid in Italia: oggi 7.698 casi e 74 morti
ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Undicesima edizione di ‘Te le do io le bollicine’ al Nabilah di Bacoli. Lunedì 22 luglio

    Notizia precedente

    Universiade, dal turismo alla ristorazione il bilancio è positivo

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..