Napoli, 22enne arrestato per spaccio di stupefacenti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vasto Arenaccia hanno arrestato un 22enne già noto alle forze dell’ordine per  detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Le indagini hanno portato i poliziotti sulle tracce del giovane che effettuava tutti i giorni, dal primo pomeriggio fino alle prime luci dell’alba, le consegne di droga a bordo di uno scooter. Il 22enne è stato bloccato alle 17.30 circa nell’area di piazza Nazionale dopo uno scambio di droga con soldi. Controllato, il 22enne è stato trovato in possesso di 10 bustine di marijuana e della somma di 545 euro in banconote di vario taglio. La droga, i soldi e lo scooter sono stati sequestrati e il giovane arrestato e giudicato con rito direttissimo e condannato ad 8 mesi di reclusione e al pagamento di 400 euro di multa, con pena sospesa.






LEGGI ANCHE

I vantaggi e gli svantaggi delle criptovalute

Le criptovalute, una valuta digitale protetta dalla crittografia, sono da tempo un tema caldo nel mondo finanziario. La sua popolarità è stata alimentata dalle promesse di decentralizzazione, sicurezza e potenziale di sostanziali ritorni sugli investimenti, come visto in piattaforme come Immediate Eurax 24. Tuttavia, come ogni strumento finanziario, le criptovalute hanno i loro vantaggi e svantaggi. In questo approfondimento, esploreremo i pro e i contro delle criptovalute per aiutare i lettori a comprendere meglio...

Salerno: sequestrati beni a 5 imprenditori per truffa ad Invitalia

La Guardia di Finanza di Salerno ha eseguito un sequestro conservativo di 5 unità immobiliari e 2 quote di partecipazione in persone giuridiche nei confronti di 5 imprenditori della provincia salernitana. Il provvedimento, disposto dalla Procura regionale per la Campania della Corte dei Conti, riguarda un'indagine su una presunta truffa ai danni di Invitalia, l'agenzia nazionale per lo sviluppo. Secondo gli accertamenti, gli imprenditori avrebbero illecitamente percepito contributi per oltre 950mila euro, rendicontando ad Invitalia spese...

Napoli, ancora mercatini della monnezza a Piazza Garibaldi

Anche ieri Piazza Garibaldi è stata invasa dai mercatini della monnezza, nonostante la presenza della Polizia Municipale. Questo fenomeno ormai tradizionale ha continuato a verificarsi, suscitando preoccupazione tra i residenti e le autorità locali. L'automobilista che ha segnalato la presenza degli abusivi al deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli ha evidenziato come l'illegalità e il degrado stiano crescendo costantemente, portando la situazione verso un punto critico. Il deputato ha dichiarato che è necessario un intervento deciso e...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE