Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Politica Campania

La Regione Campania finanzia 120 borse di studio nel settore sanitario

Pubblicato

in



La Giunta regionale della Campania ha approvato uno stanziamento di 13 milioni e 700 mila euro per finanziare 120 borse di studio aggiuntive rispetto a quelle nazionali. L’iniziativa del presidente della Regione, Vincenzo De Luca, “si inquadra nelle azioni messe in campo per incrementare i fabbisogni formativi soprattutto in discipline carenti nel Servizio sanitario regionale”. Il finanziamento di tali contratti prende origine dalla ricognizione avviata dalla Direzione Generale per la Tutela della salute, che ha individuato risorse e la carenza di medici in alcune discipline critiche sul territorio regionale, partendo dai dati dei pensionamenti avuti negli anni pregressi e da una valutazione circa i pensionamenti del personale medico nelle aziende sanitarie, attraverso un analisi effettuata con il coinvolgimento dell’ Osservatorio regionale della formazione medica specialistica. I candidati dovranno essere residenti in Campania da almeno tre anni. Le specializzazioni che hanno ottenuto il maggior numero di contratti finanziati sono: pediatria (9), anestesia e rianimazione (5), apparato cardiovascolare (6), apparato digerente (8), ortopedia e traumatologia (5), medicina d’emergenza-urgenza (7).

Continua a leggere
Pubblicità

Politica Campania

Campania, il presidente De Luca ha votato alle 8,30 a Salerno

Pubblicato

in

Il presidente della Vincenzo De Luca ha votato alle 8.30 a Salerno, nella scuola Giovanni da Procida.

 

De Luca è candidato per un secondo mandato alla guida della Regione Campania, dopo aver vinto le regionali del 2015, e in questa tornata elettorale si avvale del sostegno di 15 liste. Sono 7 i candidati alla presidenza della Regione Campania: De Luca, Stefano Caldoro per il centrodestra, Valeria Ciarambino per il Movimento 5 Stelle, Giuliano Granato per Potere al Popolo, Luca Saltalamacchia per Terra, Sergio Angrisano per il Terzo Polo e Giuseppe Cirillo per il Partito delle buone maniere. Voterà invece a Napoli lo sfidante  del centro destra Stefano Caldoro.

Continua a leggere



Politica Campania

Elezioni, a Napoli sostituiti 250 presidenti di seggio su 884

Pubblicato

in

Sono 250 i presidenti di seggio che hanno rinunciato all’incarico nei 884 seggi istituiti sul territorio del comune di Napoli e per i quali è stata necessaria la sostituzione.

 

Il dato dei presidenti di seggio che hanno rinunciato corrisponde al 28% del totale, più di 1 su 4. In occasione delle ultime consultazioni elettorali svolte a Napoli, le europee del 2019, erano stati 105 i presidenti di seggio che avevano rinunciato all’incarico.

Continua a leggere



Le Notizie più lette