Regione Campania parte civile per la morte sul lavoro a Pratola Serra

SULLO STESSO ARGOMENTO

Mentre a Pomigliano d’Arco si celebra la presentazione della nuova Pandina, con la speranza di un futuro più sicuro per lo stabilimento, non possiamo dimenticare la tragedia avvenuta una settimana fa a Pratola Serra, dove Domenico Fatigati ha perso la vita nello stabilimento Stellantis.

La Regione Campania si costituirà parte civile nel processo per la morte di Fatigati, su iniziativa dell’assessore Marchiello e del consigliere regionale del Pd Massimiliano Manfredi, estensore della modifica alla legge regionale sulla sicurezza sul lavoro.

Questa modifica permette alla Regione di costituirsi parte civile nei procedimenti penali per infortuni e morti sul lavoro in Campania, destinando le somme risarcitorie al finanziamento di azioni di prevenzione.



    In attesa che la Procura di Avellino accerti le dinamiche dell’incidente, l’Avvocatura regionale si attiverà già nella fase delle indagini preliminari per consentire alla Regione di costituirsi parte civile.

    I numeri degli infortuni sul lavoro in Italia sono drammatici: 148 morti nei primi due mesi del 2024, 199 se consideriamo anche gli incidenti in itinere. Solo nell’ultima settimana sono morte 7 persone, di cui 2 in Campania.

    Serve un nuovo patto tra istituzioni, politica, imprese e parti sociali per la prevenzione degli infortuni sul lavoro. Solo quando queste morti non ci saranno più avremo vinto la battaglia.


    Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Scampia, droga nascosta nel tubo: arrestato 19enne

    Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di controllo del territorio a Scampia, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno osservato due uomini vicino ai porticati di un edificio in via Annamaria Ortese. I due hanno estratto qualcosa da un tubo cementato nell’asfalto e l'hanno scambiata con una...

    Il successo di Napoli racing show con oltre 40mila presenze

    Napoli Racing Show: oltre 40.000 presenze hanno gremito il lungomare Caracciolo per la prima edizione dello spettacolo motoristico che ha infiammato la città per tre giorni. Gare emozionanti, esibizioni spettacolari e un'atmosfera unica hanno reso l'evento un vero successo. Gianluca Miccio della Vomero Racing ha conquistato il trofeo assoluto al...

    Salerno, picchia la compagna e la sorella: arrestato 42enne

    Un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri a Santa Marina, provincia di Salerno, per aver maltrattato la compagna e la sorella di quest'ultima. Durante una lite in casa, l'uomo ha picchiato la compagna di 43 anni, causandole diverse contusioni, e ha aggredito anche la sorella della donna,...

    Avellino, banditi fanno esplodere il bancomat di Bper

    Colpo dei bombaroli del bancomat ad Avellino. Ignoti stamane poco prima che albeggiasse hanno fatto esplodere un ordigno allo sportello bancomat esterno della Bper di Corso Kennedy E' accaduto intorno alle 5.10. Il forte fragore e l'allarme non hanno fatto desistere i banditi dal portare a termine il loro colpo....

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE