Il suo nome circola da un pò come possibile acquisto ma a Napoli, senza che vi sia ancora l’ufficialità dell’arrivo del giocatore colombiano, è già mania. A San Gregorio Armeno, nella bottega di arte presepiale del maestro Marco Ferrigno, è infatti in bella mostra la statuina del calciatore con tanto di maglia azzurra indosso. Rodriguez è rappresentato con il braccio destro alzato, con la divisa da gioco e le scarpette gialle. “Anche se manca ancora l’ufficialità Rodriguez è già entrato nei nostri cuori – ha spiegato Ferrigno – un gruppo di turisti spagnoli che era in visita a ha detto che è un ottimo calciatore. Siamo felici, speriamo che con lui si possa far ancora meglio degli anni precedenti”. Ma dalla Spagna frenano. Non c’è ancora un accordo tra il e il per James Rodriguez. Lo scrive dalla Spagna ‘As’ spiegando che i campani insistono per un prestito con diritto di riscatto, mentre i blancos vorrebbero dar via il giocatore a titolo definitivo per 42 milioni di euro. Il resta ottimista, forte dell’accordo con il giocatore e della ‘carta’ Carlo Ancelotti, ma l’Atletico Madrid monitora attentamente sullo sfondo la situazione e spera di potersi inserire. L’interesse dei colchoneros è concreto e non ci sarebbero problemi a versare la cifra che richiede Florentino Perez, che comunque preferirebbe cedere il fuoriclasse colombiano alla società italiana

LEGGI ANCHE  Napoli, Emerson Palmieri primo obiettivo per la fascia. Juve, contatto per Tolisso
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Funerale del tabaccaio, il parroco: ‘Qui lo Stato deve sporcarsi le mani’

Notizia precedente

Napoli, in via Argine a Ponticelli, Vespa circola con l’adesivo di Gesù Cristo al posto della targa

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..