‘By the way’, una nuova serie con Salvatore Striano frontman ufficiale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un nuovo ed avvincente progetto bolle nella pentola di giovani professionisti campani. Stiamo parlando della serie “By the way”, che presto uscirà ufficialmente sul web e non solo.
By the way (in acronimo BTW) è una mini serie, per ora di sei puntate, ambientata nei giorni nostri e con lo sfondo della bella e sempre più sorprendete Napoli. Scegliendo il genere Pulp/Noir con striature di matrice comica, Corrado Romagnuolo ( sceneggiatore e autore della storia e del copione), Giuseppe Monsurrò (regista), Giorgio Durantino (sound designer presso The CTRL Room) hanno dato vita a questa chicca, firmata “Cooxiguana production e GMidea”, che è già sotto l’attenzione della più esperta critica cinematografica. Il progetto originariamente nasceva come una webseries, ma diverse emittenti si sono proposte per portare BTW sul mini schermo delle nostre case. Ma gli autori ci tengono sulle spine, lasciandoci, intanto, una clip di sei minuti che riassume la trama della storia sui social e su YouTube.
“Ho iniziato a scrivere il soggetto di ‘By the way’ – spiega Romagnuolo – nel marzo 2017, avendo come riferimento mostri del cinema come Guy Ritchie, Spike Lee, George Romero e tanti altri illustri. Ho rielaborato diversi cult movie degli anni ’80 e ’90, seguendo sempre la mia visione personale di fare cinema. Poi, come in tutti i progetti cinematografici bisogna avere una vera squadra. Due persone in particolar modo sono state indispensabili: il regista Giuseppe Monsurrò, mio amico da circa venti anni, insieme abbiamo già realizzato diverse cose, appoggiandomi sempre in tutto; e il sound designer Giorgio Durantino presso ‘The CTRL Room’ che ha curato tutto il dipartimento audio, il suo intervento amichevole e professionale ci ha rassicurato sin dal primo ciak. L’intero soggetto/sceneggiatura è interamente curato da me , ovviamente ho seguito tutta la produzione esecutiva e tutto il lavoro di post produzione. Ad un certo punto, poi, avviene quasi naturale alzare il livello del format, ed il frontman del progetto ne è la prova vivente”. Uno dei punti forti della serie è, infatti, il protagonista, interpretato dal “re” degli attori specializzati in questo genere: Salvatore Striano. L’attore è conosciuto dai più come lo “Scissionista” data la sua interpretazione in “Gomorra”, il film che più ha appassionato i napoletani e non, con la regia di Matteo Garrone e tratto dal best seller di Roberto Saviano. “La sua presenza, per noi, è motivo di vanto – continua Romagnuolo – dato il suo trascorso artistico e le sue collaborazioni illustri. Quando ha letto il copione, Salvatore ha subito aderito, dando la sua massima disponibilità. Potrei sembrare di parte, ma la sua espressività ed esperienza danno uno spessore aggiuntivo a tutto il progetto”. Così il noto attore reciterà per BTW, in cui ogni personaggio, sotto note groove un po’ anni settanta, appartiene a contesti illeciti e violenti. Una tematica portante della serie è l’omofobia che, nonostante gli innumerevoli passi avanti, rappresenta ancora oggi una piaga sociale. “Questa tematica –afferma l’ideatore e sceneggiatore – è stata sicuramente già trattata in ambito cinematografico, ma in questo caso, posso già fare un piccolo spoiler. L’omosessuale non sarà certamente dalla parte dei deboli”. Romagnuolo ha grandi aspettative: “spero che sarà il primo di tante altre collaborazioni importanti come questa. Io e tutto il team crediamo molto in BTW e nel lavoro che stiamo facendo con tanta passione. Spero che noi tutti potremmo raccogliere molte soddisfazioni. ‘By the Way’ ci stupirà”.


Torna alla Home


Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE